A Milano per Natale la bellezza si fa temporary

Il beauty è uno dei settori che online ha guadagnato maggiore quota, non a caso la crescita degli investimenti pubblicitari del comparto è trainata dal digitale. Per rispondere all'appeal e ai vantaggi dell'eCommerce, i brand del settore, soprattutto di alta gamma, testano e creano formati pop-up in grado di coinvolgere i consumatori nel canale fisico.

A fare da protagonisti sul tema sono i grandi centri urbani e periodi con eventi ad hoc, che consentono di dare vita a un engagement mirato, tematico e ad alto traffico proprio perché in versione temporary. Si tratta di un trend più ampio che coinvolge anche tutto il mondo del lusso brick&mortar, come rilevato nel corso dell'ultimo Osservatorio Altagamma.

In questo contesto, Milano e Natale 2019 rappresentano un binomio vincente.

CLIOPOPUP
Partiamo con il ritorno del ClioPopUp in Corso di Porta Ticinese, che si accompagna a quelli aperti sempre in periodo natalizio a Padova, Firenze e Napoli. Parliamo di una vera e propria incarnazione brick&mortar dell'ormai celebre influencer ed esperta del make-up Clio Zammatteo, la cui popolarità è nata online e solo successivamente si è estesa al mondo fisico.

Nel temporary store aperto dal 30 novembre al 29 dicembre (e per il terzo anno consecutivo), il layout è all'insegna del rosa corallo, colore distintivo di Clio, l'atmosfera è a tutti gli effetti "pop" e si trovano in anteprima due nuove referenze della linea Lip Balm&Glam CoccoLove. Lo stesso vale per gli altri 3 temporary menzionati.

CLINIQUE THE LAB
Clinique ha inaugurato per la prima volta a Milano, in piazza Cordusio, il temporary store Clinique The Lab, uno spazio per scoprire i prodotti con la consulenza di esperti della pelle e tecnologie ad hoc. Gli appuntamenti per consigli sono in store ma anche online, grazie alla diretta Facebook. All'esterno del temporary è esposto un "menù di servizi" che varia ogni giorno e il layout a differenza del ClioPopUp è meno glamour e più da laboratorio professionale.

DIOR CHRISTMAS STORE
Quello aperto da Dior in piazza San Babila è un vero e proprio microcosmo dorato dal sapore magico ed esclusivo. All'interno di questa "scatola di lusso" si possono sperimentare fragranze, make-up e beauty con relativa consulenza, nonché trovare referenze in edizione limitata create ad hoc per la location. 
Presente nel temporary anche uno spazio "selfie spot" (foto sotto), per scattare foto da stampare o condividere sui social come auguri. Tra gli omaggi una boule natalizia decorata a mano da alcuni giovani dell'Accademia di Brera.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome