Apulia Distribuzione propone Una stella nel carrello

L'iniziativa promossa da Apulia Distribuzione è dedicata ai bambini affetti da tumori cerebrali ai quali indirizza la campagna Una stella nel carrello, attiva dal 3 dicembre in tutti i punti di vendita del Sud Italia. Questa iniziativa è stata promossa dal centro di distribuzione presente sul mercato di Puglia, Basilicata e Calabria con le insegne Carrefour Express, Carrefour Market, ipermercati Carrefour, Rossotono e Tuttorisparmio e in Sicilia con Qui Conviene, Ils Discount e MaxiLike.

I consumatori, acquistando una stella di Natale, potranno sostenere i progetti di ricerca di Fondazione Heal in campo neuro oncologico pediatrico. Ogni cliente, acquistando una stella di Natale al costo di 3,99 euro, finanzierà, infatti, la Fondazione Heal e i suoi progetti di ricerca finalizzati allo studio e alla cura dei tumori cerebrali infantili. In totale saranno 19.600 le piantine in vendita e svilupperanno un ricavato di 78mila euro. La campagna prenderà il via con la cerimonia di consegna delle prime 250 stelle ai dipendenti di Apulia Distribuzione.

 

 

È un contributo importante e non scontato -spiega il presidente Antonio Sgaramella-. Auspichiamo la stessa partecipazione da parte dei nostri clienti, finanziare la ricerca è il regalo più bello che si possa fare ai bambini colpiti da tumore cerebrale”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome