Aspiag Service: l’Interspar di Casier

Foto Gerda Studio

Si consolida la rete gestita da Aspiag Service, concessionaria del marchio Despar per il Triveneto e l’Emilia Romagna, che realizza il quarantesimo punto di vendita Interspar a Casier (Tv), sviluppato su una superficie di 2.500 mq. I principi alla base di questo concept store sono: vicinanza al territorio, qualità e convenienza, continua innovazione nel layout merceologico, servizi a vantaggio del cliente, basso impatto ambientale, grande attenzione e promozione dei prodotti locali.

Il nostro quarantesimo Interspar -dichiara Francesco Montalvo, Ad di Aspiag Service- è per noi altamente simbolico: l’innovazione è presente in tutti gli elementi e rende questo negozio il punto di arrivo di un consistente processo di Ricerca e Sviluppo ottenuto in collaborazione con la casa madre, e segna già un nuovo livello di eccellenza e di qualità con cui misurarsi d’ora in poi. Nel nostro operato, portiamo avanti un obiettivo di crescita che segue un modello di sviluppo sostenibile, attento alle richieste del territorio e vicino alle persone”.

Il maggior sviluppo dell’area dedicata ai freschissimi, con banchi serviti caratterizzati da un imponente assortimento e l’ulteriore valorizzazione dell’area dedicata al non food, e in particolar modo dei tre grandi mondi del casalingo, della cartoleria e dei giocattoli, sono tutti elementi che marcano il nostro costante processo di evoluzione e miglioramento” spiega Diego Piazzardi, direttore vendite canale Interspar.

Il punto di vendita

Modificato rispetto al passato anche l'aspetto esterno della struttura che, in questo caso, vede l'inserimento nella decorazione di fasci di luce led che, a partire dal tramonto, disegnano lungo la facciata la bandiera italiana.

Instore sono stati disposti spazi a tema, corner dedicati a specifiche categorie di prodotti come la profumeria o l’area “convenience”. L'area freschi è articolata nei reparti di macelleria, panetteria, pasticceria e gastronomia serviti al banco. Presente, inoltre, la parafarmacia con un farmacista sempre disponibile.

Tra gli elementi di distinzione del nuovo Interspar, particolare attenzione riguarda la valorizzazione dei prodotti locali, a partire dalla distribuzione dei prodotti a marchio Sapori del nostro territorio per promuovere le filiere locali. Rientrano in questa ottica i prodotti delle cantine e dei birrifici trevigiani, con 30 liquori e distillati realizzati in provincia di Treviso, oltre 250 vini e spumanti veneti, nonché i prodotti di tre birrifici locali.  L'assortimento conta 37mila referenze di cui 27mila alimentari.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome