Bioera entra nel capitale di Essere Benessere

Retail

Bioera spa ha siglato una serie di accordi
con Essere Benessere spa che coinvolgono, altresì, alcune delle rispettive controllate.
Gli accordi, connessi all'ingresso di Bioera. nel capitale sociale di Essere Benessere. per un importo massimo di 1 milione di euro in vista della creazione di un rapporto di collaborazione industriale tra i due Gruppi, sono stati inizialmente previsti di durata annuale, anche al fine di verificare il reciproco soddisfacimento e funzionamento nel lungo periodo della collaborazione.

La chiave dell'accordo: Ki Group
Gli accordi si articolano sinteticamente nei seguenti punti:

Ki Group (società controllata al 99.98% da Bioera) diverrà fornitore di riferimento per i prodotti biologici e avrà spazi dedicati in circa 100 punti Essere Benessere, distribuiti tra grandi City Store,
medi e piccoli City Store e Farmacie/Parafarmacie a insegna Essere Benessere.
• Ki Group distribuirà la sua linea di integratori naturali anche attraverso la rete di Quid Novi
Pharma spa
, società controllata da Essere Benessere attiva nella distribuzione di prodotti
presso 9.000 farmacie sul tutto il territorio nazionale.

• Ki Group, infine, distribuirà in esclusiva presso i suoi clienti alcune linee di prodotti del Gruppo
Essere Benessere.

L'operazione perfezionata in data odierna assume anzitutto una valenza industriale, contribuendo a rafforzare la presenza di Ki Group nei confronti del consumatore finale. Sotto il profilo economico, le prime risultanze potranno essere analizzate solo decorso un congruo periodo di rodaggio dell'accordo.
Ad ogni modo le analisi preliminari prevedono che l'investimento a regime possa generare per il Gruppo Bioera un Roi nell'ordine del 20%.

Bioera spa
La filosofia aziendale e  quella di promuovere, attraverso i propri prodotti, uno stile di vita naturale nel rispetto della persona e della natura. Nel 2011 la Società è stata riammessa in Borsa dopo le vicende relative al Gruppo Burani, allorchè è stata rilevata dalla
Biofood Italia di Canio Giovanni Mazzaro e riportata in Borsa con un'operazione “market friendly” incentrata su un aumento di capitale privo di sovraprezzo. Attualmente l'azionista di riferimento del Gruppo è Biofood Italia (50,003%).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome