Conad Nord Ovest: risultati positivi, 350 milioni gli investimenti al 2022

conad

Conad Nord Ovest, nata a ottobre 2019 dalla fusione di Conad del Tirreno e Nordiconad quale primo impegno del processo di rafforzamento del sistema Conad, ha presentato il suo primo bilancio d’esercizio. Indici economici positivi, con giro d’affari 4 miliardi di euro, utile a 48,1 milioni di euro e una solidità patrimoniale netta consolidata di 585 milioni di euro.

LA RETE DI VENDITA
Sono 600 i punti di vendita presenti in Valle d’Aosta, Piemonte, Mantova, Liguria, Emilia-Romagna (province di Modena, Bologna e Ferrara), Toscana, Lazio (assieme a Pac 2000A Conad) e Sardegna. Territori in cui operano 366 soci imprenditori e oltre 16 mila addetti. Ai classici format di spesa – Conad Superstore (30), Conad (231), Conad City (252), Margherita Conad (56) e Sapori&Dintorni (8) ­– si aggiungono 23 Spazio Conad, che declinano in modo nuovo il concetto di attrazione con una superficie maggiore di 3 mila mq e un’offerta più vicina ai bisogni dei clienti. La rete di vendita è integrata da concept che rispondono a specifiche esigenze di consumo: 59 parafarmacie, 24 distributori di carburanti, 23 PetStore e 7 Ottico.

INVESTIMENTI FUTURI
Nel triennio 2020-2022 sono previsti investimenti per oltre 350 milioni di euro finalizzati a nuove aperture, mirate riqualificazioni, messa a regime dei nuovi negozi ex-Auchan, ampliamento dell’offerta commerciale, ottimizzazione del network logistico per offrire un servizio sempre più conveniente, agile e di qualità garantita, preferibilmente italiana.

MDD
Come si legge nel relativo comunicato, "la marca Conad riveste un ruolo strategico per la crescita dell’intero sistema Conad. In Conad Nord Ovest, in media, un prodotto su tre venduti porta uno dei brand di casa Conad. Il solido legame con i territori valorizza le loro eccellenze e il tessuto economico di tante comunità: i fornitori locali sono 1.695, con i quali la cooperativa ha sviluppato nel 2019 un fatturato di oltre 530 milioni di euro".

SOSTENIBILITÀ E SOLIDARIETÀ
"Conad Nord Ovest è attivamente impegnata nello sviluppo sostenibile, dal punto di vista economico, sociale e ambientale. Nel 2019 ha destinato 5,6 milioni di euro a iniziative di responsabilità sociale sostenendo associazioni onlus (tra cui quelle di quattro ospedali pediatrici), parrocchie e enti, scuole e cultura, sport, soprattutto i settori giovanili. Ma anche valorizzando le eccellenze dei territori e i legami con le comunità attraverso il Grande Viaggio Insieme che nel 2019 ha avuto quale tema centrale le filiere agroalimentari.

In occasione dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19, Conad Nord Ovest ha raccolto 2,4 milioni di euro donati a 43 strutture ospedaliere nelle regioni in cui opera. E, ancora, a contribuire all’iniziativa del sistema Conad che ha stanziato 3 milioni di euro per finanziare le attività di ricerca dello Spallanzani di Roma sui farmaci per contrastare la diffusione della pandemia e del Sacco di Milano per l’acquisto di respiratori e l’allestimento delle terapie intensive".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome