Conad PAC 2000A e Conad Sicilia: fusione completata

Si completa la terza aggregazione del mondo Conad. Dopo Conad Nord Ovest e Conad Sud Est è la volta di PAC 2000A e Conad Sicilia che si fondono in un’unica cooperativa che sarà chiamata Pac 2000A Conad.  “Una fusione che rafforza il sistema Conad nel Sud Italia. È un ulteriore passo del processo di rafforzamento del nostro sistema, che diventa sempre più solido e più pronto a cogliere le sfide che si presentano in ogni area del Paese, nell’interesse delle comunità locali” sottolinea  Francesco Pugliese, Ad di Conad.

La cooperativa, che coprirà 5 regioni: Umbria, Lazio, Campania, Calabria e Sicilia, con una rete vendita di 1.468 punti di vendita e un giro d’affari di oltre 5.5 miliardi di euro, conta 1.052 soci imprenditori e quasi 3000 fornitori locali con cui ha sviluppato un fatturato prossimo ai 1.5 miliardi di euro. Il 19 marzo si terrà a Roma un’assemblea che eleggerà il nuovo consiglio di amministrazione con l’ingresso dei nuovi soci siciliani.

Questa operazione ci permette di essere un grande gruppo con la potenza e il peso di una grossa azienda capace di poter reggere la competizione commerciale senza però perdere l’agilità di un’impresa territoriale” commenta Danilo Toppetti, direttore generale di PAC 2000A-Conad.

Siamo un’azienda che crede nel sud e investe per la crescita del suo territorio -spiega Vittorio Troia, direttore generale di Conad Sicilia-. Metteremo a fattor comune strategie, investimenti, professionalità e competenze”.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome