Consegnati i premi della prima edizione di Innov@Retail Award

Servizi

Il conferimento dei premi Innov@Retail Award, sotto l'egida di Accenture e Gruppo 24ORE, è avvenuto ieri sera durante un gala dinner condotto da Enrico Pagliarini di Radio24, presso la Sala Collina del Gruppo 24ORE, in via Monte Rosa 91 a Milano.
Il premio si articolava in cinque sezioni: Best E-tailer, Best Store, Best Marketing Campaign, Best Technology Innovation, Best Outsourcing Project. Per ciascuna di queste sono stati selezionati i migliori progetti per un totale di 32 aziende.

Premiati
Ecco i 12 premiati, sezione per sezione, cui si devono aggiungere i 20 premi speciali riportati sul sito Accenture.

Best E-tailer
Best Pure On-line Player
Webank. Per il modello di “Social Customer Care”, che utilizza in modo originale le piattaforme di social networking e che prosegue la coerente storia di continua innovazione degli strumenti, delle modalità e dei linguaggi adottati nella relazione con i clienti

Best Multichannel Player
Mediamarket (ex aequo). Per avere sviluppato logiche di multicanalità, integrando i negozi con il web, il mobile, le vending machine, l'evideo shopping TV e sperimentando nuove forme di promozioni con il volantino digital e QR code
Prenatal (ex aequo). Per avere dato una dimostrazione concreta di cosa vuol dire innovazione, rivisitando completamente il proprio posizionamento in una articolata visione multicanale. Il cliente è al centro di una offerta di prodotti e servizi che integra la centralità del negozio con una articolata dimensione digitale. Ancora più rimarchevole se si considerano le difficoltà specifiche del segmento.

Best Store
Best Format Innovation
Luxottica Group. Per aver saputo trasformare un negozio, il primo retailer a trasferire l'innovativo concetto di temporary shop galleggiante in Australia, in un evento ed un'esperienza d'acquisto in linea con il valori del brand (savvy, sexy, fun and real).

Best Customer Experience
Carlsberg Italia. Per il progetto “Drink different”, che ha scelto il mercato italiano come laboratorio mondiale di sperimentazione di una nuova tecnologia di erogazione, ecologica ed esperienziale, coniugandola con strumenti di marketing innovativo, e integrandola in un ambizioso e coerente modello di processi industriali, distributivi e di servizio al cliente

Best Marketing Campaign
Best Online/Mobile Marketing Campaign
Ikea Italia. Per un'azione di marketing raccontata tramite un video veicolato sui social media, dal taglio dichiaratamente cinematografico, abbinato a campagna radio, il tutto giocato sul valore della famiglia.

Best Multichannel Marketing Campaign
la Rinascente. Per l'ampiezza, la profondità e la modernità del progetto di comunicazione esperienziale e multimediale sulla “immaginazione ribelle” lanciato durante la Settimana del Design, che ha saputo riaffermare la centralità simbolica dello store di Piazza Duomo a Milano nel suo ruolo di hub di aggregazione cittadino, luogo di scambio di esperienze e di shopping creativo.

Best Loyalty Program
Bricocenter. Per avere cambiato il paradigma della loyalty, coinvolgendo il cliente in una community in cui la sua partecipazione viene premiata. Una modalità nuova per farlo sentire al centro della relazione.

Best Technology Innovation
Best Retail in the Cloud
I Buoni Motivi. Per avere facilitato l'esperienza del consumatore che può trovare nel pdv il prodotto desiderato ricercandolo tramite il proprio smartphone eraggiungerlo seguendo il percorso tracciato dalla webapp.

Best Customer Application
Banca Monte dei Paschi. Per avere reso con il nuovo PasKey l'esperienza di Internet Banking più veloce e precisa, grazie all'utilizzo della metafora delle app, permettendo in pochi clic accedere agli strumenti utilizzati con più frequenza.

Best Customer Insight
Octo Telematics. Per aver saputo re-inventare le regole e il modello di business del settore assicurativo, con la prima polizza telematica registrata, attraverso la misurazione oggettiva del livello di rischio del contraente e per la capacità di aver messo a frutto le potenzialità delle tecnologie telematiche a beneficio dei consumatori finali, imprese, enti pubblici.

Best Outsourcing Project
Best Innovative Outsourced Initiative
Certilogo. Per aver sviluppato le più avanzate soluzioni di business intelligence per la tracciabilità e la protezione della marca, offrendo l'opportunità ai consumatori di verificarne l'autenticità e rendendo disponibili informazioni a supporto delle decisioni in tema di sicurezza e controllo della produzione e distribuzione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome