Coop apre il suo primo “temporary restaurant”

Retail

Da venerdì 15 aprile fino a domenica 17, all'interno di Cibus Tour, Coop apre il suo primo temporary restaurant con 6 menù (2 varianti al giorno), offerti a 15 euro, basati esclusivamente prodotti della linea Fiorfiore, la firma sull'eccellenza della gastronomia italiani, che comprende 250 prodotti tra confezionati e freschi (latticini, salumi, gastronomia fresca, carni bovine ed avicole -dalle razze tipiche a quelle più pregiate- fino ad alcune varietà selezionate di prodotti ortofrutticoli e prodotti surgelati).

Attualmente, Fiorfiore è la prima linea a marchio per giro d'affari, oltre che quella che registra i trend di crescita più sostenuti.

Le prime settimane dell'anno 2011 hanno, infatti, registrato quasi un 30% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Per sottolineare l'evento, sabato 16 aprile lo chef modenese Massimo Bottura, insignito lo scorso 31 gennaio a Parigi del riconoscimento di miglior cuoco del mondo, secondo l'Accademia Internazionale della Cucina, sarà ospite presso lo stand Coop per presentare il prosciutto crudo di Modena Fiorfiore.

Per Coop, questa esperienza rappresenta un salto verso un nuovo mondo, quello della ristorazione di qualità, che non esclude repliche e ampliamenti di business: dipenderà dai risultati e dalle opportunità.

Del resto, Coop è fortemente impegnata nella ricerca di formule innovative rispetto al tradizionale super o ipermercato, come dimostrano sia l'apertura, sempre a Parma, lo scorso anno, di Tutto Coop Solo Food, il primo store interamente dedicato ai prodotti a marchio Coop (voluta da Coop Nordest) sia la partecipazione di tre cooperative (Adriatica, Novacoop e Liguria) al 40% delle quote azionarie di Eataly.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome