Coop Centro Italia, trend negativo per il 2016

Coop Centro Italia

I dati pubblicati dal Sole 24 ore sottolineano che Coop Centro Italia registra per il 2016 flessioni nelle vendite in Toscana. Risultano negativi i dati sul giro di affari sia a Siena (-2,42%) che si attesta a 134,6 milioni sia ad Arezzo (-5,57%) con 70,9 milioni. Secondo quanto scrive il giornale economico, il risultato negativo è stato in parte determinato dalla svalutazione operata sulle azioni di banca Mps detenute da Coop Centro Italia che ha generato perdite per 46,2 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome