#Coronavirus. Selex: un milione di euro per ospedali e Protezione civile

#iofacciodipiu. Per sostenere la ricerca in questo momento di emergenza sanitaria e per favorire interventi mirati, gli imprenditori di Selex hanno deciso di donare un milione di euro a disposizione dell’Ospedale Sacco di Milano, di ASST-Lodi, Azienda Socio Sanitaria Territoriale che include gli Ospedali di Lodi e Codogno, e della Protezione Civile.

È una responsabilità che sentiamo nei confronti dell’intera comunità - dichiara Alessandro Revello, presidente Selex Gruppo Commerciale-. Siamo una realtà italiana, di imprenditori profondamente legati ai luoghi nei quali siamo nati e in cui operiamo. La coesione è da sempre la nostra forza e fare fronte comune con il Paese, soprattutto ora, ci sembra naturale oltre che doveroso”.

Un aiuto così generoso da parte di Selex cambia sostanzialmente le nostre possibilità di lavoro, fornisce una grande spinta allo sviluppo delle nostre ricerche ed è una ventata di vero incoraggiamento per tutti i miei giovani e meno giovani collaboratori, che da giorni si stanno prodigando senza sosta, ciascuno assolvendo ai suoi compiti con grande dedizione” aggiunge Massimo Galli, primario infettivologo dell'Ospedale Sacco di Milano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome