Eataly, sbarco a Roma a maggio

Retail

In Piazzale XII Ottobre 1492, nel quartiere Ostiense, in tarda primavera, dovrebbe essere inaugurata la versione romana di Eataly, l'insegna nata per volontà di Oscar Farinetti (e di cui alcune Coop sono socie).

Si dovrebbe trattare de “il più grande centro enogastronomico del mondo”, come si legge nel sito, che, nel rispetto del format, si contraddistinguerà per caratteristiche locali.

Il grande store del cibo made in Italy permetterà l'assunzione di circa
350 persone, le cui selezioni sono già aperte, per le diverse competenze
(cassieri, addetti alla ristorazione, addetti specializzati nei vari
reparti al taglio, ecc)

I negozi Eataly
Attualmente Eataly è presente con 13 store in Italia (Torino, Asti, Pinerolo/To, Monticello d'Alba/Cn, Milano, Bologna e Genova), Stati Uniti (New York) e Giappone (diversi store a Tokyo).
Entro il prossimo anno dovrebbe aprire anche un format di più piccole dimensioni, in città di grandi tradizioni culinarie e gastronomiche come Piacenza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome