Esselunga: a Camaiore primo eco-compattatore di bottiglie

ecocompattatore esselunga

In collaborazione con Marevivo e il Comune di Camaiore, Esselunga inaugura il primo eco-compattatore di bottiglie in plastica, installato all’interno del negozio di Lido di Camaiore.

L’iniziativa nasce come contributo al recupero di tutte le bottiglie in pet, acqua minerale ma non solo, e risponde agli obiettivi della Direttiva Europea sulla plastica che fissa al 90% la raccolta delle bottiglie di plastica entro il 2029.

L'utente può inserire all'interno dell’eco-compattatore le bottiglie che verranno automaticamente compattate. In un secondo momento, dunque, il macchinario è in grado di memorizzare la quantità di rifiuti immessa e convertirla in un buono sconto. Ogni 6 bottiglie inserite il cliente riceverà uno scontrino con un buono di 0,20 euro da utilizzare in negozio per la spesa.

Esselunga rinnova così la collaborazione con Marevivo, da anni impegnata a diffondere il corretto riciclo della plastica con la campagna #EmergenSea che prevede anche l’installazione di macchine compattatrici, avviata ad aprile con il sostegno di Esselunga alla campagna Salviamo il Mare, attraverso il catalogo Fìdaty. In quell’occasione, per ogni 500 punti raccolti, Esselunga si è impegnata a devolvere a Marevivo 10 euro a sostegno del progetto di rimozione delle reti fantasma abbandonate nelle aree marine protette.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome