Eurospar: riprogettato lo store di Trinitapoli

Eurospar Trinitapoli

Prosegue il restyling che il gruppo Despar Centro-Sud sta effettuando nei punti di vendita della rete allineando l’immagine dei negozi. L’azienda riapre a Trinitapoli (Fg) il supermercato di via Vecchia Canosa, esteso su una superficie di 800 mq proponendo il format già testato nelle più recenti aperture, nello specifico a Terlizzi.

Il reparto pescheria con banco assistito, non presente nella precedente struttura, si affianca alla tradizionale offerta dell’insegna che prevede reparto ortofrutta con un modello espositivo, già sperimentato nelle recenti aperture di Nardò, Cosenza, Venosa e Lucera, caratterizzato dalla presenza di banchi frigo refrigerati con esposizione verticale e dall’assortimento di frutta continuativa e stagionale; macelleria, con banco take away, e salumi e formaggi, presente sia servito che a libero servizio.

Anche in questo store sono stati adottati accorgimento nel rispetto della natura con impianti di refrigerazione e condizionamento di ultima generazione e a basso consumo, congelatori e frigoriferi sono di sportelli, tecnologia led. Lo store impiega 16 persone.

“La riapertura di Trinitapoli  -spiega Pippo Cannillo, presidente e amministratore delegato di Despar Centro-Sudconferma la volontà dell’insegna Despar di riammodernamento della rete finalizzata a ridare slancio ai punti di vendita presenti nelle diverse zone della Puglia.  Con questa importante riapertura ci prefiggiamo di intensificare ancor di più le nostre performance nell’area di Foggia grazie al consolidamento del nuovo format già testato in Puglia e Calabria, che ci sta regalando grandi soddisfazioni”.

Con il remodelling di Trinitapoli sale a 171 il totale dei punti di vendita (tra diretti e franchising) della rete Maiora in Puglia, nell’ottica del piano di investimenti previsto dal gruppo concessionario del marchio Despar per il Centro-Sud.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome