Gruppo Isa (VéGé): in Sardegna la prima Nonna Isa Station Industry

Gruppo Isa nonna isa stazione di servizio

È dedicata ai mezzi pesanti la stazione di servizio inaugurata dal Gruppo Isa, socia VéGé,  sorta nella zona industriale di Villacidro, sulla strada provinciale 61, in Sardegna. Il progetto nasce dall’idea di Giovanni Muscas, patron del Gruppo Isa, che intende offrire ai trasportatori professionali una stazione di servizio polifunzionale con zona ristoro, un'area per il lavaggio con tunnel di 38 metri, il primo in Sardegna, e un punto di emergenza sanitaria con defibrillatore. Inoltre è la seconda stazione di servizio in Europa dotata di elisuperficie per l’atterraggio in elicottero (per le forze dell’ordine, protezione civile, emergenze sanitarie e non solo).

La stazione è dotata di erogatori a metano e di un sistema di erogazione a pressione con pompe sommerse con sofisticatissimi controlli per la verifica di eventuali anomalie. Inoltre, nel rispetto dell’ambiente, propone una colonnina per le ricariche elettriche e l’Adblue, soluzione che riduce le emissioni degli ossidi di azoto dai gas di scarico prodotti dai veicoli dotati di motore diesel fino al 90%. Nonna Isa Station Industry è solo il primo passo di un progetto tecnologicamente all’avanguardia non solo in Sardegna ma a livello internazionale. Il Gruppo Isa lavora infatti da tempo ad una stazione innovativa per l’erogazione di metano per autotrazione sotto forma di GNL (gas naturale liquefatto) e di GNC (gas naturale compresso). Sarà operativa h24 e 7 giorni su 7 con un sistema di dieci corsie computerizzate e capaci di riconoscere, attraverso la lettura ottica il cliente fidelizzato.

Giovanni Muscas, patron di Gruppo Isa, spiega: “Il nostro obiettivo è favorire l’impiego di carburanti a basso impatto ambientale, utilizzando soluzioni innovative e ad alto contenuto tecnologico”.  

 Nicola Mastromartino, presidente di Gruppo VéGé, aggiunge: “La capacità innata di Gruppo Isa  da sempre è quella di saper cogliere le opportunità e di trasformarle in progetti innovativi e al servizio non solo dei suoi clienti ma dell’intera comunità”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome