Gruppo Selex: 330 milioni per lo sviluppo 2020

Un 2020 con investimenti per 330 milioni di euro volti allo sviluppo della rete. Questo il programma di Selex, che punta nello specifico a 67 aperture e 81 ristrutturazioni, per incrementare i punti di vendita che già oggi superano quota 2.300.

Come si evince dall'infografica sotto, il focus è primario è sul format discount e supermercato (integrato e non).

L’investimento 2020, come si legge nella nota aziendale, è "frutto della costante crescita del Gruppo, che prevede di chiudere il 2019 con un fatturato di 11,1 miliardi di euro, pari al +4,2%". Positivo anche il dato di crescita della produttività al MQ: +1,2%.

Lo sviluppo eCommerce e omnicanale
Il 2020 di Gruppo Selex sarà inoltre sempre più focalizzato sui temi legati all’area digitale e al presidio di “nuovi modelli di consumo", come sottolinea il presidente Alessandro Revello.

"Quest’anno abbiamo ulteriormente arricchito l’offerta distributiva lavorando sul miglior
rapporto qualità-prezzo e sulle marche del distributore, abbiamo approfondito il tema
dell’omnicanalità partendo dal nostro portale eCommerce e sviluppato il network
dedicato al mondo deli animali, con buoni risultati", gli fa eco il direttore generale Maniele Tasca.

In termini di servizi, infatti, l’eCommerce “CosìComodo” a poco più di due anni dall’avvio coinvolge 44 punti di vendita che offrono il Clicca&Ritira e l’home delivery, e il fatturato rispetto al 2018 è incrementato di oltre il 70%. In previsione. nuove regioni garantiranno il click&collect e la consegna a domicilio, a partire dalla Campania.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome