Il pack di Italia Zuccheri racconta la filiera corta

Il nuovo packaging dello zucchero semolato di Italia Zuccheri-Coprob racconta la filiera corta da agricoltura sostenibile sottolineando una produzione 100% italiana, a garanzia di una filiera tracciata e certificata.

Sulla nuova confezione si evidenzia l’impegno verso un’agricoltura sempre più innovativa e sostenibile, testimoniato anche dalla presenza di Legambiente, che ha deciso di offrire il proprio endorsment e di consigliare il prodotto al consumatore.

In termini di sostenibilità, Italia Zuccheri ha scelto di non chiedere deroghe sull’utilizzo dei neonicotinoidi nella concia dei semi delle barbabietole per tutelare la biodiversità del territorio. L’agricoltura sostenibile è certificata da RedCert2: standard internazionale per la produzione sostenibile dello zucchero di barbabietola. Le 7.000 aziende agricole sono infatti impegnate a garantire la riserva strategica della materia prima.

Il prodotto è disponibile nelle principali insegne della grande distribuzione, in pacchi da 1 kg.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome