Mediamarket dona quasi 213 mila euro all’ospedale San Salvatore di L’Aquila

Retail

La catena di elettronica di consumo Mediamarket ha donato al reparto di Neurochirurgia dell’Ospedale San Salvatore di L’Aquila 212.947,85 euro per l’acquisto di nuove apparecchiature mediche. L’azienda ha deciso di dare voce alla solidarietà spontanea di clienti e dipendenti attivando diverse iniziative per sostenere la popolazione colpita dal terremoto del 6 aprile.
Mediamarket, infatti, ha dato la possibilità ai propri clienti di convertire i punti raccolti con la carta fedeltà in fondi destinati all’Abruzzo, a cui ha poi aggiunto l’1% del fatturato generato sabato 18 aprile.
“In questi ultimi periodi abbiamo lavorato con determinazione per poter offrire il nostro contributo a tutti coloro che sono stati colpiti dalla tragedia del terremoto”, ha dichiarato Pierluigi Bernasconi, Ceo di Mediamarket.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here