Minestroni surgelati, il revival del basic

Dopo alcuni anni in cui i minestroni ricettati, caratterizzati anche dalla rapidità dei tempi di cottura, hanno guadagnato crescenti consensi, ora il trend sembra tornato a premiare i minestroni naturali. Pesa la tendenza verso la naturalità e i sapori basic, ma pesa soprattutto l'attenzione allo scontrino della spesa, con lo spostamento verso tipologie di prodotto con il miglior rapporto prezzo/servizio.
Prezzo medio in calo: -1,7%, in controtendenza rispetto al fresco. Si allarga il parco consumanti, ma continua la rarefazione degli atti di acquisto che caratterizza questi mesi.
Le innovazioni più significative degli ultimi anni e le operazioni che hanno maggiormente vivacizzato il reparto sono arrivate dalle industrie di marca, che continuano a vestire i panni della “locomotiva“ del settore.

Per saperne di più leggi il pdf-white paper cliccando sopra

Allegati

/wp-content/uploads/sites/7/2014/10/211_16.pdf” target=”_blank”>Minestroni surgelati, il revival del basic
Mercato | Gdoweek 481 | 11 maggio 2009 |

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome