Nova Coop rinnova lo store di Asti

Restyling completo per il punto di vendita Coop, situato ad Asti, in via Monti 2. Sono stati rinnovati gli ambienti, inseriti nuovi reparti e adottati accorgimenti eco sostenibili. Nova Coop ha rinnovato anche la galleria commerciale i cui spazi sono stati ripensati negli ambienti, negli arredi e nell’identità visiva, nell’ottica della filosofia aziendale di fare la spesa “presto e bene”. L’investimento complessivo per il recupero dell’area sfiora i 4 milioni di euro.

Il vicepresidente di Nova Coop, Giuseppe Nicolo, spiega: “La Coop di Asti riparte dal luogo dov’è nata ma con un progetto che presenta una forte discontinuità rispetto alla situazione precedente perché abbiamo voluto caratterizzare la nostra “fase due” affrontando un percorso di riqualificazione totale di un punto di vendita non più adeguato agli standard della rete per trasformarlo in un negozio moderno, sostenibile e digitale”.

Il punto di vendita

Il supermercato Coop mantiene la sua intera superficie commerciale di 1.468 mq. L’ingresso al negozio è caratterizzato da una vetrata in sostituzione del muro preesistente sul lato del parcheggio, in modo da permettere un accesso più rapido e una costante visuale del piazzale dall’interno. Anche la barriera casse è stata riposizionata verso il lato dell’ingresso e, accanto alle postazioni tradizionali, sono state introdotte nuove casse automatiche fast lane, insieme a una cassa prioritaria per disabili e donne incinta.

L’offerta dei freschi si traduce nei tradizionali reparti serviti di gastronomia, macelleria, panetteria e pescheria, insieme alla  piazza per frutta e verdura. Completa l’offerta la cantina dei vini, l’edicola e il  reparto fiori. Lungo il percorso sono stati predisposti schermi e ledwall nei quali Nova Coop offre al consumatore informazioni aggiuntive sulle offerte in corso, sull’origine e la tracciabilità dei prodotti da filiere certificate e su tutti i servizi Coop. L’assortimento è composto da oltre 17 mila referenze. Tutti gli arredi e gli allestimenti interni del supermercato nascono ottimizzati per favorire il distanziamento interpersonale e l’osservanza delle pratiche di disinfezione introdotte con l’emergenza Covid 19. Il parcheggio esterno a raso ha una capienza di 160 posti e il suo utilizzo rimarrà libero al pubblico.

I piccoli negozi della galleria commerciale sono stati sostituiti da un unico spazio di grande metratura che ospiterà un partner non ancora definito.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome