Nova Coop: un superstore a Torino

Prosegue il percorso di crescita di Nova Coop che amplia la sua rete con un superstore aperto a Torino, in corso Novara 112, sviluppato su un'area di 1.800 mq, dove è attivo il Coop Drive, il secondo in città. Si tratta del sessantaquattresimo punto di vendita della cooperativa che segna anche la conclusione del primo degli interventi di riqualificazione che stanno interessando il complesso dell’ex fabbrica Pastore dove è situato lo store per la cui realizzazione Nova Coop ha investito complessivamente 14 milioni di euro.

Scegliamo nuovamente di appoggiare un progetto di rigenerazione urbana e posizioniamo questa volta l’insegna Coop accanto a uno dei nascenti hub della residenzialità universitaria -dichiara il presidente di Nova Coop, Ernesto Dalle Rive-. Si tratta di una scelta in linea con la nostra ambizione di offrire prodotti di qualità a prezzo conveniente e di distinguerci a livello valoriale nell’attenzione costante a temi come la sostenibilità ambientale, la legalità e la salute che sono coerenti con la nostra identità cooperativa e sono sempre più cari alle giovani generazioni”.

La tradizionale offerta dei freschi si articola nei reparti serviti di macelleria, pescheria, panetteria, pasticceria e gastronomia, quest’ultimo dotato della tecnologia Zero Attesa, per permettere ai clienti di ordinare i prodotti desiderati tramite un totem digitale e presentarsi al banco solo al completamento dell’ordine. Sono inoltre presenti instore l’edicola, il reparto fiori, la cantina dei vini, il corner Coop Salute e la parafarmacia. Per evitare file alle casse, il punto di vendita propone i palmari salvatempo per l’autolettura dei codici a barre, le casse automatiche fast lane. A scaffale sono inoltre disponibili le etichette grafiche digitali mentre instore sono disponibili le postazioni di ricerca dei prodotti tramite geolocalizzazione.

Soluzioni anticontagio

Nel rispetto delle norme anticontagio, questo store ha ottimizzato arredi e allestimenti interni per favorire il distanziamento interpersonale. È stata inoltre introdotta una moderna tecnologia contapersone in grado di monitorare in tempo reale quante persone entrano e quante escono dal negozio. Sarà disponibile, quindi, un “semaforino” digitale all'ingresso che indicherà quando è possibile entrare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome