#Retailinprimalinea. Gruppo Gabrielli: 5mila mascherine all’Asl di Pescara

Questa iniziativa è un gesto per dimostrare la nostra gratitudine nei confonti di medici e  infermieri e di tutto il personale sanitario che in Abruzzo è impegnato in prima linea nella lotta contro il Coronavirus”. Luca Gabrielli presidente del Gruppo Gabrielli, attivo in Abruzzo con i marchi Oasi, Tigre e Tigre Amico, motiva così la scelta del dono di 5.000 mascherine all’Asl di Pescara.

Luca Gabrielli aggiunge: “Il personale sanitario è in prima linea come tutti i nostri collaboratori impegnati nella logistica e soprattutto all'interno dei supermercati per garantire, quotidianamente, ai nostri clienti di poter disporre degli alimenti di cui hanno bisogno. Non a caso abbiamo voluto che fosse proprio un nostro collaboratore Enzo Partenza di Pescara, a nome della nostra azienda e di tutti i nostri collaboratori,  a consegnare materialmente le mascherine al direttore generale della Asl di Pescara. Siamo tutti convinti che andrà tutto bene e insieme ce la faremo”.

Il direttore generale della Asl di Pescara, Antonio Caponetti, ringrazia il Gruppo Gabrielli “per la sensibilità e la solidarietà mostrata in questo momento veramente difficile”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome