Salute to excellence awards: mdd sempre più green

Sono in tutto trentasei i distributori premiati in occasione degli International Salute to Excellence Awards 2021 della PLMA per l'innovazione dei prodotti a marchio del distributore, tra le più grandi competizioni al mondo per le mdd.

"Dalla qualità di tutti i prodotti presentati quest'anno, e in particolare di quelli premiati, traspare chiaramente la maggiore attenzione dedicata all'innovazione e allo sviluppo di nuovi prodotti -dichiara Peggy Davies, presidente della PLMA-. Questi prodotti a marchio del distributore dimostrano che tutte le persone coinvolte nelle attività di sviluppo, test e marketing sono ben consapevoli delle importanti tendenze di consumo".

Secondo l'associazione, circa 600 prodotti introdotti nell'ultimo anno sono stati presentati da 62 distributori di 23 paesi, selezionati da diverse giurie composte da professionisti del settore: ex distributori, chef, docenti universitari, nutrizionisti, giornalisti ed esperti.
Germania, Irlanda e Paesi Bassi hanno ottenuto il numero maggiore di premi, rispettivamente 23, 17 e 14. Seguono Scandinavia, Belgio, Regno Unito ed Europa centrale e orientale. Il drugstore tedesco Dirk Rossmann ha ottenuto dodici premi, il numero più alto mai ottenuto in un solo anno da un singolo distributore, seguito dall'irlandese Musgrave Retail Partners che ne ha avuti 10 mentre 7 sono andati al distributore sudafricano Woolworths. I supermercati Jumbo dei Paesi Bassi hanno ricevuto sei premi, mentre sia Dunnes Stores in Irlanda che El Corte Inglés in Spagna ne
hanno portati a casa cinque.

Gli altri distributori premiati

  • Aldi Stores (Irlanda)
  • Asda Stores (Regno Unito)
  • Axfood (Svezia)
  • Action (Paesi Bassi)
  • Carrefour (Francia)
  • Colruyt (Belgio)
  • Coop Jednota (Slovacchia)
  • Coop Trading (Danimarca)
  • Dagrofa (Danimarca)
  • Delhaize (Belgio)
  • Despar (Italia)
  • Eroski (Spagna)
  • Etos (Paesi Bassi)
  • Eva (Ucraina)
  • Globus SbWarenhaus (Germania)
  • Hema (Paesi Bassi)
  • Kaufland (Germania)
  • Kesko (Finlandia)
  • Kruidvat (Paesi Bassi)
  • Marks And Spencer (Regno Unito)
  • Md (Italia)
  • Metro (Germania)
  • Migros Ticaret (Turchia)
  • Migross (Italia)
  • Monoprix (Francia)
  • Penny-Markt (Germania)
  • Rewe (Germania)
  • Salling Group (Danimarca)
  • Sonae Mc (Portogallo)
  • Sopharma (Bulgaria).

    I premi in Italia

Nel nostro Paese sono state premiate le insegne Migross, Despar e MD. Migross si è aggiudicata il primo premio nella categoria igienizzanti per mani con il prodotto Pharma Medical defender disinfettante con doppio principio attivo, particolarmente apprezzato per il formato tascabile. MD ha vinto il primo premio nella categoria formaggi con Lettere d'Italia mozzarella di bufala campana dop prodotto con solo latte di bufala intero fresco proveniente dagli allevamenti dell'area certificata. Infine Despar ha ottenuto il primo premio nella categoria Yogurt ai Gusti Frutta per il prodotto Despar Vital yogurt drink apprezzato per l'attenzione alla sostenibilità, la pratica confezione e il sapore.

Le tendenze

Dall'analisi dei prodotti presentati sono emersi alcuni dati significativi: l'aumento degli item sostenibili dimostra una crescente attenzione per l'ambiente e la natura, c'è una maggiore ricerca di metodi di coltivazione alternativi per un minor consumo di acqua e la riduzione dell'impronta ecologica, nonché l'approvvigionamento di prodotti locali e
biologici. Anche in termini di packaging sono stati valutati alcuni aspetti: le confezioni riciclate e gli ingredienti biologici sono tra le priorità dei distributori di molteplici paesi e categorie. La tendenza ormai consolidata va verso le confezioni realizzate con il 90-100% di materiale riciclato. Si fanno sempre più strada nuovi sapori e cibi sani e cresce l'offerta di sostituti della carne di origine vegetale.
"La riduzione dell'impronta ecologica e l'aumento del numero di prodotti sostenibili ed ecocompatibili, nelle categorie sia alimentari che non alimentari -aggiunge Davies- confermano l'impegno dei distributori per un mondo più pulito".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome