Supermercato24 lancia la vetrina eCommerce per i negozi di quartiere

Il coronavirus ha premiato da un lato i negozi di prossimità e dall'altro accelerato nel retail il processo di digitalizzazione. Per rendere le opportunità di crescita offerte dal canale online meglio accessibili anche ai piccoli esercenti, Supermercato24, il marketplace della spesa online, ha lanciato Locale by Supermercato24, una nuova piattaforma dedicata al commercio di prossimità.

COME FUNZIONA
Locale by Supermercato24, è una vetrina virtuale gratuita in cui i commercianti - ad oggi circa 250 in più di 300 città - presentano la propria attività ed espongono i propri prodotti, accompagnati dal prezzo e dalle modalità di pagamento previste (in contanti o bancomat alla consegna, oppure tramite carta di credito). Inserendo il proprio comune, i consumatori possono scorrere l’elenco dei negozi del loro quartiere aderenti all’iniziativa: dopo essersi registrati alla piattaforma, basterà selezionare quello in cui si desidera effettuare un acquisto e, dopo aver consultato il menu, indicare i singoli prodotti da acquistare. A seconda di quanto previsto dal singolo negozio, si potrà quindi richiedere la consegna a domicilio – gestita dall’esercente stesso – o ritirare i prodotti in negozio nella fascia oraria concordata.

NON SOLO FOOD
La vetrina online raccoglie attività commerciali dei settori più disparati, dall’agroalimentare alla ristorazione, passando per la cura della persona, la cancelleria e molto altro ancora: ortofrutta, panetterie e panifici, macellerie e pescherie, bar, enoteche e ristoranti, cooperative sociali, aziende agricole e agriturismi, torrefazioni, pastifici e gastronomie, gelaterie e pasticcerie, ma anche cartolerie, copisterie, erboristerie, botteghe artigiane, negozi di articoli per la casa, abbigliamento, pelletteria o per animali.

Locale by Supermercato24 si rivolge infatti ai commercianti di quartiere che prevedono la consegna a domicilio o il ritiro dei prodotti in negozio e desiderano da un lato ottimizzare la raccolta degli ordini, dall’altro ampliare la propria visibilità e, di conseguenza, la propria clientela. In seguito alla registrazione, l’esercente indica il proprio comune di copertura, fornisce una breve descrizione della propria attività e condivide la sua offerta online, per poi gestire autonomamente il pagamento e la consegna dei prodotti, in seguito alle richieste raccolte attraverso la piattaforma.

DOVE E' ATTIVO IL SERVIZIO
Attualmente il servizio è attivo nelle seguenti province: Agrigento, Ancona, Arezzo, Bari, Bergamo, Biella, Bologna, Bolzano, Brescia, Catania, Como, Cremona, Cuneo, Firenze, Forlì-Cesena, Genova, Latina, Lodi, Lucca, Mantova, Massa Carrara, Milano, Modena, Monza-Brianza, Novara, Parma, Pavia, Perugia, Piacenza, Pistoia, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Siena, Sondrio, Terni, Torino, Trento, Treviso, Varese, Verona, Venezia, Vicenza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome