Unicoop Firenze sperimenta un nuovo format di vicinato

A Grassina, una frazione di Firenze, Unicoop Firenze ha aperto un nuovo Coop.fi che rappresenta un nuovo format nell'area del vicinato. Lo store di 550 mq si caratterizza per una spesa quotidiana contraddistinta da un'ampia presenza di produttori locali, nei freschi come nel resto dell'assortimento, la valorizzazione dei mestieri (macellaio, ortolano, panettiere, salumiere), il focus sull'ambiente, un maggiore accessibilità ai prodotti grazie a scaffali con un'altezza massima di 1,60 metri ed etichette di maggiori dimensioni. Il tutto condito con il solito accento sulla convenienza, enfatizzato dal confronto diretto dei prezzi tra prodotti Coop e brand leader. Il progetto, che in cinque settimane ha cambiato forma e sostanza del punto di vendita, ha visto la collaborazione dell'architetto Paolo Lucchetta, di RetailDesign, e di Inres, la società di Coop Italia che si occupa di progettazione dei supermercati. Francesco Cioni, direttore marketing di Unicoop Firenze, e Fabrizio Guerrini, responsabile vendite della cooperativa fiorentina, spiegano nei dettagli caratteristiche e novità del formato, che sarà replicato nei prossimi mesi

CONDIVIDI
Articolo precedenteEsselunga rinnova il sito
Articolo successivoGruppo VéGé si rafforza in Sicilia
Curiosa di tutte le forme di retail, italiano e internazionale, fisiche e online, food e non food. Da anni, seguo le evoluzioni (e le involuzioni) di questo mondo con l'obiettivo di raccontare, con occhi attenti e un pizzico di ironia, nuove realtà, iniziative originali, aggregazioni innovative, negozi d'impatto, e …

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here