Yamamay e Panino Giusto, un nuovo concept moda + food

In piazza Cordusio a Milano ha aperto il primo flagship store Yamamay che segna l’ingresso del marchio di underwear nel food retail insieme all’insegna Panino Giusto. Si tratta del più grande monomarca per l’insegna della famiglia Cimmino in Italia: 1.000 mq di superficie su due piani e un concept inedito, con un progetto pilota in ambito omnichannel. A piano terra è situato il negozio di Yamamay, a quello superiore, Panino Giusto, che inaugura in questa occasione la formula Panino Giusto First Floor.

“Quest’apertura è per noi una grande sfida perché presenta due novità -ha spiegato Barbara Cimmino, direttore prodotto di Yamamay-: è il primo negozio Yamamay che ci vede in partnership con un player della ristorazione casual dining, ed è anche il nostro primo store pensato in un’ottica omnichannel. Mi piace pensare al flagship store di Milano come ad un luogo di passaggio che coniuga moda, food ed innovazione tecnologica, insomma uno spazio di contaminazioni e sperimentazioni. Questo progetto segna un ulteriore passo per rafforzare la presenza di Yamamay nella capitale italiana della moda, in un’area in trasformazione come quella di Piazza Cordusio”.

La forte connotazione esperienziale di questo nuovo store è confermata dall’atmosfera di Panino Giusto First Floor, che per la prima volta occupa uno spazio al primo piano, non su strada, con 450 mq superficie e ampie finestre con vista sui palazzi storici del centro. “Per noi in Italia è una grande una novità -ha detto Elena Riva, presidente di Panino Giusto-, mentre all’estero è già abbastanza comune avere dei locali di ristorazione che non hanno fronte sulla strada; quando abbiamo visto il posto abbiamo pensato che una città come Milano, così aperta all’innovazione e sempre più punto di riferimento internazionale, fosse una grande opportunità avere un ristorante al primo piano che permettesse anche ai nostri ospiti di fruire della bellezza della città in continua trasformazione. Speriamo sia il primo di tanti altri, ovviamente”, ha precisato Elena Riva, sottolineando il valore della relazione con Yamamay.

“La partnership è nata da un incontro con la famiglia Cimmino, in particolare con Barbara Cimmino, per quanto mi riguarda, con cui ci siamo subito trovate in sintonia in tema di valori -ha chiarito Elena Riva-. Ci accomuna la ricerca dell’eccellenza nei nostri rispettivi business, la voglia di fare qualcosa di bello e di portare qualcosa di autenticamente italiano nel mondo ... oltre all’impegno di evidenziare il talento femminile”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome