Balocco si conferma main sponsor del Giro d’Italia

Produttori

Balocco ha debuttato al Giro nell’edizione 2013, scegliendo l'evento sia per la sua valenza internazionale sia perché è un pezzo di storia e cultura italiane. La partecipazione al Giro d’Italia, così come le sponsorizzazioni tuttora in corso con la Juventus, rispondono alla strategia Balocco che vuole diventare sponsor della prima colazione degli italiani dando consistenza all'ampliamento dell'offerta dai dolci lievitati da ricorrenza al settore dei
frollini per la prima colazione.

Anche il 2013 è in crescita: + 12% a volume
A conferma della correttezza della politica comunicazionale impostata, occorre precisare che il fatturato di Balocco è in continuo aumento. Fatto particolarmente significativo in concomitanza della crisi di domanda del nostro Paese. Al 31 agosto 2013, le vendite della Società piemontese hanno registrato un incremento a volume del 12%, che corrisponde ad un aumento a valore, rispetto a pari data 2012, di 9,3 milioni di euro.

Investimenti: 27 milioni in 5 anni
Questo è anche il risultato della consistente politica di investimenti: negli ultimi 5 anni gli investimenti in tecnologia hanno superato i 27 milioni di euro. A Fossano è ormai pienamente operativo il nuovo reparto di confezionamento della divisione Lievitati da ricorrenza, completamente robotizzato.

Occupazione: +8%
Giova evidenziare che una volta tanto la forte iniezione di automazione
non ha però danneggiato l'occupazione che anzi si è accompagnata anche
ad una crescita del personale. Per via dell’incremento dei volumi di vendita, nei primi otto mesi del 2013, l’organico medio dell’azienda ha registrato un incremento dell’8% rispetto al 2012 ed un aumento del numero di lavoratori a tempo indeterminato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here