IGD investe su Centro d’Abruzzo

Retail

Un investimento importante: 17,5 milioni di euro (16 per l'ampliamento, 1,5 per il restyling) per potenziare e innovare Centro d'Abruzzo, gallerie commerciale che la Proprietà, IGD Siiq, considera fra le più interessanti e performanti nel suo portafoglio immobiliare.
Centro d'Abruzzo si sviluppa su 30.000 mq di Gla (16.775 di vendita), e pesca da un bacino d'utenza che abbraccia le province di Chieti e Pescara. I 19 negozi che si aggiungono con l'ampliamento portano a 46 il numero complessivo dei punti di vendita, ai quali si aggiungono le 5 medie superfici e un'area esterna con distributore di carburante e pet shop lo Chalet.
La superficie dell'ampliamento è di 3.000 mq (2.285 mq di vendita).
I lavori hanno riguardato anche il parcheggio aumentato di 100 posti auto.

Fra le società e gli studi impegnati in questa operazione di extension: Studio Sablone di Pescara (progettazione) e l'associazione temporanea d'impresa costituita da Di Vincenzo Costruzioni e Coop Costruzioni (realizzazione).

Nuove insegne
IGD ha creato un merchandising mix giocato su operatori locali di spicco e insegne nazionali e internazionali di forte attrazione.
La nuova area del centro, già interamente commercializzata, prevede le seguenti insegne:
Abbigliamento e calzature: Intersport, Terranova, Kiabi, Scarpamondo, Imperial, Aw Lab, Original Marines, Cotton& Silk, Carpisa, Le Petit Masion, Artigli, Lizalù, Zabazoque, Anna Virgili, Dopo, Dorabella;

Casa ed elettronica: Kasanova Più, Bialetti, Tim e Vodafone
Ristorazione: Hopera cafè.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome