Inaugurato il cc Le due Torri alle porte di Bergamo

Retail

Certo non passa inosservato dalle migliaia di automobilisti che ogni giorno percorrono l'autostrada Milano-Venezia; il centro commerciale Le Due Torri, inaugurato oggi, è nel territorio comunale di Stezzano (Bg), ma è praticamente a ridosso dell'uscita di Dalmine edè è a breve distanza dalla eprfieria di Bergamo, godendo di un'ubicazione invidiabile. Una location che dovrebbe compensare ampiamente la presenza nel giro di pochi chilometri di numerose altre megastrutture commerciali. Almeno così assicurano i promotori dell'iniziativa immobiliare, i francesi di Altarea, specializzati nella realizzazione di strutture di medie dimensioni in ambito urbano; certo è che di piccolo commercio a cui togliere quote di mercato in zona non ne deve essere rimasto molto e la nascita di una nuova struttura in un'area così densa dal punto di vista distributivo porterà inevitabilmente a una guerra dei prezzi. A tutto vantaggio dei consumatori.

Le caratteristiche
Il complesso si sviluppa su due piani, con una Gla di 42mila metri quadrati. Circa 100 i negozi; la locomotiva alimentare è sicuramente un punto di forza, perché si tratta di un superstore Esselunga; l'insegna milanese sceglie solo raramente di integrarsi in un centro ma in questo caso è stata presumibilmente indotta dalla favorevole situazione logistica. Altre locomotive sono un Saturn di 2.600 mq e, primo caso in Lombardia, lo specialista di arredamento Ovvio con una superficie di oltre 10mila mq. Sono inoltre presenti uno store del brand di moda US Fashion Store Scarpe & Scarpe. Ricca la food court, posta al primo piano; oltre a Flunch, in tripla versione ristorante, bar e pizzeria, ci sono anceh negozi etnici e il corner di Giovanni Rana.
La gestione degli spazi è stata affidata a Cogest; i parcheggi sono 2.400 tra coperti e scoperti; 1000 i nuovi posti di lavoro, tra diretti e indotti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here