Amazon: un deposito di smistamento a Mezzate

Si potenzia la presenza di Amazon in Italia. Alle già annunciate strutture di smistamento che l'eCommerce realizzerà nel nostro Paese, si aggiunge un nuovo deposito che sarà realizzato a Mezzate (Mi) e impiegherà più di 100 persone a tempo indeterminato, nell’arco di tre anni dall’apertura prevista in autunno.

Il deposito servirà i clienti nella zona sud-est della provincia di Milano, nella provincia di Lodi e in parte di quella di Cremona, e si svilupperà su un'area di 11.000 mq. Sono aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di supporto a cui è possibile candidarsi accedendo al seguente sito. Le selezioni per gli operatori di magazzino saranno invece disponibili a partire dall’estate.

Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics in Italia, afferma: “In un momento difficile come quello che stiamo vivendo, siamo orgogliosi del lavoro che stiamo svolgendo nel consegnare i prodotti di cui i nostri clienti hanno più bisogno e supportare le comunità locali attraverso le donazioni effettuate negli ultimi mesi a sostegno di enti come il Dipartimento della Protezione Civile, la Croce Rossa Italiana e il Banco Alimentare. In questo momento riteniamo ancora più importante l’annuncio di un nuovo deposito di smistamento per poter garantire ai nostri clienti un servizio ancora più efficiente”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome