Cartasì: +3% a luglio delle vendite con carta di credito

Retail

Segnali di miglioramento sul fronte dei consumi.  L'ultimo è arrivato oggi con la diffusione del barometro delle spese cashless curato da Cartasì. L'aggiornamento a luglio fa segnare un incremento medio nei primi sei mesi del 2013 pari all'1,3% che corrisponde ad un aumento di luglio 2013 su luglio 2012 pari al 3,1%.

Servizi non largo consumo
Il miglioramento riguarda però il mondo dei servizi e non quello dei beni di consumo. Infatti nel rilevare che i saldi sono andati malucccio, facendo segnare un complessivo -6,9% che racchiude un -6,0% dell'Abbigliamento, un -12,6% degli
Elettrodomestici, un -15,4% della Gd non alimentare e un -7,8% dell'Arredamento, bisogna considerare che l'insieme dei beni fisici è
ancora in regresso.

L'online traina
L'accelerazione diffusa dei Servizi Consumer (+25,3%) appare
significativa, ma lo sono anche il +10,1% delle Telecomunicazioni e il +9,7% di Viaggi e Trasporti.  Tutti i settori beneficiano in particolare del canale
online, da cui proviene il grosso della crescita: +18,2%,
contro un offline ancora vicino allo zero, ma pur sempre lievemente positivo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome