Il nuovo Decathlon nel centro commerciale Porte dello Jonio a Taranto è un esempio di come rinnovare il retail mix con il riutilizzo/la ricommercializzazione dell'area risultante dalla chiusura/riconversione dell'ipermercato. In questo caso l'ex Auchan, oggi Spazio Conad.

Ethos Gestione Centri Commerciali, società partecipata da Conad Adriatico e PAC 2000A, ha seguito il ridimensionamento della superficie Spazio Conad, per consentire l’ingresso del colosso francese Decathlon con un format e un layout innovativo: è negozio fisico e concept store in cui, oltre agli acquisti, sarà possibile partecipare a eventi formativi, fare esperienze dirette di diversi sport, con la presenza di team ed esperti dedicati che guideranno gli utenti verso le varie discipline del mondo sportivo.

Il campo per il padel

"Un progetto di cui andiamo molto orgogliosi -aggiunge Fabio Spinozzi, responsabile commercializzazione di Ethos Gestione Centri Commerciali- il nuovo Decathlon, a cui abbiamo destinato una Gla di 3.700 mq, 2.200 dei quali dedicati alla vendita, ospita al suo interno un campo da padel fruibile, oltre alla realizzazione di diverse aree test dedicate a specifiche attività per i visitatori di Porte dello Jonio. Una prima area test sarà dedicata a vere e proprie attività di fitness, con corsi da seguire e spazio per tappetini mat per esercitarsi. Una seconda area test è stata predisposta a piena utilizzazione da parte degli appassionati di calcio con strutture e ingombri idonei. La terza area è un tributo alla città di Taranto. Un attestato di stima e legame con il territorio a cui vengono dedicate tutta una serie di attività legate al mare: vela, canoa, navigazione ecc.".

Il padel è una forma di tennis inventato in Messico negli anni Settanta. Sta andando per la maggiore in Italia: by the way, quest'anno Padel Nuestro ha aperto il suo primo store in Italia, a Milano (Papa Giovanni XXIII, Rodano, Mi), e altri ne aprirà nel nostro paese.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome