E.Leclerc record: nel 2012 si aspetta una crescita organica del 6-7%

Retail

E.Leclerc in effetti ha annunciato nella prima metà del 2012 un fatturato di 16,3 miliardi di euro benzina esclusa, di cui 15,2 miliardi di euro raggiunti in Francia: con un incremento complessivo dell'8,3%, ovvero del 6,8% a parità di perimetro, mentre la gdo francese cresce del 2,9%. Un dato numerico che proiettato linearmente a fine 2012 vorrebbe dire 32 miliardi di euro di fatturato, escludendo la benzina, nell'intero anno. Ecco spiegato perché, E.Leclerc vede possibile una crescita dal 6 al 7% per il 2012 che fra l'altro confrontata con la crescita del 2011, pari al 5,5%, significa che la crescita è in aumento.
Un fatto del tutto fuori dal comune in tempi come questi.

Quota di mercato in aumento
Questi buoni risultati si traducono direttamente in una quota  di mercato in aumento: E.Leclerc arriva ora al 18,1%, in crescita di 0,8 punti. "Il nostro 61° periodo di crescita di fila -spiega Michel Edouard Leclerc- Abbiamo davanti ancora due o tre anni di crescita".
Per quanto riguarda le chiavi del successo solo know-how, un'immagine costruita coscienziosamente, anni per anno e poi il prezzo, il prezzo e il prezzo ancora. E.Leclerc, fatto 100 l'indice dei prezzi, vanta infatti un valore di 95,1, quindi molto meglio del suo rivale più vicino che si posiziona a 99,5. (fonte: Lsa)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome