Fast Retailing annuncia nel secondo trimestre un +34% nei profitti

Retail

Fast Retailing ha registrato un aumento del 34,4% dell'utile operativo del secondo trimestre, dopo un inverno insolitamente freddo e avendo aumentato le vendite interne del proprio marchio Uniqlo.  Fra dicembre e febbraio si sono raggiunti i 410 milioni di euro di utile a seguito di un aumento delle vendite a perimetro costante presso i punti di vendita Uniqlo in Giappone.

Biancheria intima termica
La società ha detto freddo spinto gli acquirenti a prendere biancheria intima termica e piumini. L'azienda punta ad aprire 200-300 nuovi negozi Uniqlo ogni anno, principalmente in Asia ma al di fuori del Giappone. In particolare l'obiettivo è di generare più di due terzi del suo fatturato 2020 dall'Asia.  (leggi news sul fatturato previsto)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome