Gruppo Gabrielli: un “sostegno infinito” al Fai

La linea Fatti Buoni del Gruppo Gabrielli è stata legata alla raccolta fondi avviata per sostenere il Fai, Fondo ambiente italiano, che partirà il 21 gennaio e si svilupperà nell'arco dei prossimi sei mesi nei punti di vendita Oasi, Tigre, Tigre Amico.

Per ogni prodotto della gamma acquistato saranno devoluti otto centesimi al Fai, una cifra scelta perché chiaro riferimento all'infinito. La linea Fatti Buoni, composta da prodotti che esprimono attaccamento al territorio, propone una selezione di oltre 100 prodotti artigianali tra cui pasta, vino, birra, olio extravergine di oliva, conserve con certificazioni di qualità come doc, docg, dop, igp e bio. Inoltre si contraddistingue per tipicità delle ricette, per l’artigianalità delle lavorazioni e per le aziende locali produttrici per lo più a gestione familiare.

 

 

Siamo vicini al Fondo Ambiente Italiano da tempo e, a partire dal 2019, anche con il progetto Infinito Gabrielli, che permette a tutti di ammirare il Colle dell’Infinito a Recanati, che ha ispirato il poeta Giacomo Leopardi -afferma la vicepresidente del gruppo, Barbara Gabrielli-. Ciò è possibile grazie a una webcam che abbiamo installato nell’Orto delle Monache e che non ha smesso di trasmettere le immagini nemmeno nel periodo del primo lockdown”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome