La tripletta di Naïma in Sicilia

La regione è un’aera strategica per l’insegna Naïma che realizzata due nuovi punti di vendita e ne ristruttura un terzo, uniformandolo al format più moderno e più rappresentativo della catena, sviluppato in collaborazione con lo studio di architettura Kingsize, lo stesso che ha realizzato il concept store di viale Europa a Roma, come raccontato sul numero 17 di Gdoweek.

La nostra strategia Glocal ci porta ad investire sul territorio e (r)innovare l’offerta. Sebbene con caratteristiche differenti, legate alle differenti richieste della clientela, in Naïma vogliamo offrire  sempre lo stesso servizio e la stessa accoglienza che passa attraverso la professionalità delle nostre NaïmAngels e la cura nella realizzazione di un punto vendita innovativo, funzionale e fortemente digitalizzato” sottolinea Giuseppe Ferreri, amministratore delegato Naïma Sicilia.

Fabio Lo Prato, managing director del brand, aggiunge: “Il coraggio imprenditoriale e la forza degli investimenti della famiglia Ferreri sono uno step fondamentale nel percorso di creazione del love brand Naïma. Grazie agli spot, agli investimenti pubblicitari e al nuovo retail store format siamo in grado di far conoscere e offrire ai nostri clienti una shopping experience unica. Il nostro piano di sviluppo è calibrato e cadenzato. Vogliamo offrire qualità di servizi in un ambiente moderno e raffinato”.

Le strutture sono state aperte nel centro commerciale di San Cataldo (Caltanisetta), su un’area di 200 mq, e in via XX settembre nel cuore dello shopping palermitano con una superficie di 200 mq, un concept fortemente digitale e una forza vendite che conta sei NaïmAngels. È stato, invece, ristrutturato a Siracusa il beauty store di via Tisia che occupa un’area di 250 mq.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome