L’Usl di Rimini vince l’Ethic Award 2011

Gdoweek Ethic Award

Ieri sera, presso la sede del Gruppo 24 Ore a Milano si è svolto l'evento di assegnazione dell'Ethic Award 2011 all'Usl di Rimini per il progetto Piano di miglioramento della sostenibilità. Presentava Rosalba Reggio giornalista de Il Sole 24 Ore.
È stata, Cristina Lazzati, vice direttore dell'Area Retail del Gruppo, a consegnare il premio ai rappresentanti dell'Usl, Enrico Sabatini, direttore unità operative attività tecniche, e Paolo Bianco, responsabile impianti ed energia.

Questa la motivazione:

"Per aver creato una best practice di politica ambientale nel settore pubblico e sanitario che diventa un esempio replicabile e modulare per qualsiasi altra realtà pubblica e privata.
Il piano, attraverso un approccio integrato tra efficienza, utilizzo di energie rinnovabili e uso razionale dell'energia, con coinvolgimento dei dipendenti all'applicazione delle buone pratiche, ha generato benefici concreti verso i cittadini
ed utenti del servizio e il sistema di imprese della zona."

La cerimonia di premiazione è stata preceduta dalla presentazione dei risultati della ricerca Acquisti sostenibili: l'evoluzione delle scelte del consumatore nelle borse della spesa da parte di Francesco Fumelli di Scs Consulting, cui ha fatto seguito la tavola rotonda moderata da Cristina Lazzati sul tema Industria, distribuzione, consumatore: best practice per la sostenibilità alla quale hanno partecipato Massimo Bongiovanni Nordiconad, Renato Sciarrillo P&G,  William Pagani Epta, Cecilia De Guarinoni Henkel Italia.

I vincitori delle sette categorie in lizza
Il premio è organizzato in sette categorie ciascuna delle quali ha un vincitore fra i quali viene scelto il vincitore assoluto. I progetti premiati sono:
Greening - Usl Rimini Piano di miglioramento della sostenibilità

Processi industriali - Cartiera Lucchese Eco natural Lucart, dai contenitori Tetra Pak alla carta

Retail locale e territorio comunità - Centrale Adriatica Territori.coop

Education - Kraft Food Italia Pronti, partenza, via
Il lavoro - Nordiconad Progetto di inclusione lavorativa
Salute, minoranze e società - Fileni Simar Immigrati in azienda: tra integrazione e sicurezza sul lavoro

Il sud del mondo - Terna Kami, la missione dell'energia

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome