McDonald’s: arriva l’arancia rossa di Sicilia igp

In 450 McCafè sul territorio italiano sbarca l’arancia rossa di Sicilia igp. È l’ultima novità della collaborazione con l’azienda siciliana Oranfrizer che fornirà 500 tonnellate di prodotto per un totale di oltre 700.000 spremute. “Questa iniziativa -spiega Giorgia Favaro, direttore marketing di McDonald’s- segna una tappa importante nel percorso intrapreso oltre dieci anni fa con i Consorzi di tutela delle materie prime dop e igp. Possiamo affermare che il nostro McCafè diventa ancora più italiano e ancora più buono”.

La collaborazione con l’azienda siciliana è stata avviata già nel 2009 e oggi permette di introdurre anche prodotti certificati come nel caso degli agrumi igp. Dal canto suo McDonald’s ha da tempo intrapreso un percorso di valorizzazione di prodotti tipici del territorio ai quali ha dedicato uno spazio specifico nel proprio menu, optando per presenze stagionali o fisse come nel caso dell’arancia rossa.

Nello Alba, amministratore unico di Oranfrizer, aggiunge: “Per noi si tratta dell’unica esperienza continuativa con il mondo della ristorazione e dell’horeca. Con risultati crescenti, basati su una soluzione di business di successo, dove la qualità delle materie prime e della gestione dei servizi è centrata sulla soddisfazione del consumatore finale”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome