Orefici11 diventa Urban Oasis per la Design Week milanese

Il multi-brand concept store del gruppo VF, con i marchi The North Face®, Timberland®, e Napapijri®, si rimodula in occasione della Design Week milanese tingendosi di verde. Lo spazio Orefici11 di Milano diventa infatti una Urban Oasis, uno spazio in cui far dialogare sostenibilità e design. la natura al centro di questo format che intende promuovere un futuro più rispettoso dell'ambiente. In questo contesto, Orefici11 offre momenti di confronto e di scambio specifici, come già da sperimentato in passato.

Il concept Urban Oasis

Il progetto, curato dallo studio Vudafieri Saverino Partners in collaborazione con H. Edge, prevede al piano terra installazioni di piante integrate con una scenografia di foglie di carta disegnate da Micol Di Palma in modo da creare un’oasi di verde urbano. Quest'area introduce un percorso ideale che si sviluppa dalle vetrine esterne fino all’area di accoglienza dello store e si addentra fino al negozio. Le luci led Twinkly posizionate sui pilastri centrali sono connesse e attivabili tramite smartphone con un sistema tecnologico avanzato. In questo piano trova spazio l'esposizione dell’iconica Molletta (design Baldessari & Baldessari), la panca in legno massello di cedro profumato lavorato da un blocco unico, grazie alla partnership con l'azienda Riva 1920, attiva nella produzione mobili di design a basso impatto ambientale.

Al piano superiore sono stati disegnati altri elementi verdi lungo i ballatoi in continuità con il concetto dell’oasi urbana sviluppato al piano terra.

Gli eventi in programma

Il calendario degli appuntamenti prevede il 15 settembre, in concomitanza con miart 2021, un art talk con la partecipazione di Twinkly Pop Art. A seguire durante la Milano Fashion Week, Urban Oasis di OREFICI11 ospiterà il 22 settembre un sustainable fashion talk con Ildo Damiano e Marina Spadafora come relatori. Il 29 settembre sarà la volta di un social talk a cui parteciperà il gruppo La Rivoluzione delle Seppie. Nel mese di ottobre saranno organizzati ulteriori appuntamenti con un focus sui temi dello  stile di vita attivo e del wellbeing.

Le dichiarazioni

Questo progetto -commenta Martino Scabbia Guerrini, executive vice president & group president VF EMEA (Emea, Middle East, and Africa)rappresenta un’ulteriore conferma della nostra volontà di costruire un modello di business d’offerta coerente con le attuali esigenze dei consumatori, che ai brand chiedono oltre ai prodotti, il rispetto e la partecipazione a un mondo di valori condivisi”.

Urban Oasis” vuole essere, infatti, un tributo alla città attraverso una scenografia naturale che reinterpreta e racconta la tradizione dei giardini e delle corti milanesi" aggiunge Alberto De Luca, architetto e director, retail design VF EMEA. 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome