Ovs: la moda di Piombo in 500 corner dedicati

Franca Sozzani, all'epoca direttrice di Vogue, pare che un giorno abbia detto a Massimo Piombo: "Vesti tutti". Detto fatto. Lo stilista che dice di ispirarsi ai grandi pittori del Rinascimento, capace di abbracciare più stili e varie tecniche sartoriali, fa sua questa sollecitazione. La collaborazione con Ovs, di cui avevamo parlato in questo articolo, concretizza questa filosofia con una presenza imponente del marchio nei negozi della rete. Massimo Piombo entra, infatti, nel mondo Ovs, di cui è già direttore creativo, con 500 corner in altrettanti punti di vendita, già attivi dal 22 settembre, e una linea acquistabile online sul sito dell'insegna. Qualità a prezzi accessibili è l'obiettivo di questa sinergia che Ovs definisce così: “Nel 2017 l’incontro con Ovs permette a Massimo Piombo finalmente di vestire quelli che contano davvero: più o meno tutti”.

L'offerta

Questa sinergia porterà la linea di abbigliamento maschile di Piombo nei negozi Ovs in tutta Italia con uno spazio esclusivo e con un'offerta che comprende una linea completa di abbigliamento, dalle giacche ai cappotti, dai giacconi dal carattere iconico alle maglie, fino ai check scozzesi e ai blu mediterranei che Massimo Piombo predilige. "Il blu -sostiene Piombo- è brillante, purificante e rende belli tutti gli altri colori cui viene accostato. Ho sempre cercato il blu perfetto, per ottenere un blu ideale bisogna copiare i berretti dei bambini nei quadri dei grandi pittori del Rinascimento. Il blu è anche il colore genderless per antonomasia, dona sia agli uomini che alle donne”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome