Rossopomodoro ha aperto nel nuovo ampliamento, dedicato a divertimento/food, del centro commerciale Le due Torri, a Stezzano (Bg), che supera così i 100 negozi, compreso il superstore Esselunga e l’apertura del Multisala Arcadia della famiglia Fumagalli.

Il nuovo Rossopomodoro si presenta con un design ispirato ai colori e alle immagini di Napoli, con il classico forno a legna di mattonelle decorate a mano e con oltre 100 posti a sedere. La nuova apertura, gestita in franchising da Big Srl, ha permesso l’assunzione di circa 20 dipendenti. Al forno della pizza, il maestro pizzaiolo napoletano Aniello Marrone che preparerà la tradizionale pizza napoletana con impasto a lunga lievitazione, caratteristica tipica della pizza del brand napoletano, diffusa in tutto il mondo.

Rossopomodoro punta sulla tradizione, sulla qualità e sul servizio, con oltre 100 ristoranti pizzerie in Italia e nel mondo, di cui 23 già realizzati secondo il nuovo posizionamento del brand ispirato al claim come un giorno a Napoli.

"Siamo orgogliosi di questa nuova apertura che conferma la volontà dei nostri partner, Claudio e Francesca Crippa di Big Srl, di investire nel nostro brand -commenta Roberto Colombo, Ad di Rossopomodoro-. L’apertura del ristorante a Stezzano segna un'altra importante tappa della nostra espansione in Italia. È attraverso le collaborazioni con imprenditori validi e appassionati che diventiamo sempre più grandi perché rappresentano una leva importante per la nostra crescita. Continueremo a lavorare con determinazione per portare la nostra pizza, la nostra cucina e soprattutto la nostra passione ovunque, in Italia e nel mondo, perché non smettiamo mai di pensare al futuro di Rossopomodoro e dei suoi lavoratori".

"Abbiamo aperto già 4 Rossopomodoro fino ad oggi: a Milano Scalo, a Curno, a Carugate, e oggi a Stezzano -aggiunge Claudio Crippa, Ad di Big Srl-. Questa nuova avventura rafforza il nostro legame con il brand e contribuisce al perseguimento del suo successo. Siamo felici e orgogliosi di raccontare  la storia e i valori di Rossopomodoro, qualità, tradizione e accoglienza ad ancora più clienti appassionati di pizza e cucina napoletana".

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome