Sadas passa da Despar a Unes

Retail

A rappresentare Despar Italia nel nord-ovest non sarà più Sadas, storica impresa distributiva con sede a Seveso, guidata dalla famiglia Orsenigo, che con 29 punti di vendita diretti e 68 associati, era uno dei fiori all'occhiello del consorzio.
Il Nord-Ovest non rimarrà però sguarnito: la bresciana Alco, entrata in Despar quest'anno, sta completando la riconversione dei Dimeglio in Despar ed Eurospar.

Il gruppo della famiglia Conter realizza un giro d'affari di 250 milioni di euro, che lo pone al quarto posto fra le imprese Despar dopo Aspiag, Tuo, Gam e Cadla. L'integrazione della rete Sadas, che ha registrato nel 2011 un giro d'affari di oltre 152 milioni di euro, nella rete Unes rafforza il presidio della catena guidata da Mario Gasbarrino (in foto), Ad di Unes (Gruppo Finiper) che con l'acquisizione della piemontese Luigi Viale, sempre quest'anno, ha consolidato la rete in Piemonte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome