Esselunga amplia il superstore a Marlia (Lu)

Esselunga
Esselunga
Retail

L'ultimo atto risale alla fine del 2008, quando la conferenza dei servizi della Regione Toscana, aveva concesso il nulla osta per un progetto di ampliamento della struttura commerciale alle porte di Lucca, nel comune di Capannori, richiesto da Esselunga.

Restyling
Si concretizza ora il restyling di quello che fu uno dei primi format di centro commerciale integrato (se non il primo a livello nazionale) che l'insegna milanese, aveva voluto sperimentare in Toscana, nel 1991. Il progetto, rappresenta un elemento chiave, nel rafforzamento della leadership sul territorio lucchese e una volta a regime il nuovo superstore, diventerà uno dei più grandi all'interno della catena in Toscana.

Toscana
Sul territorio urbano sono presenti 3 punti di vendita (un supermercato e due superstore), che vanno ad incrementare una rete limitrofa e provinciale significativa con pdv a Capannori, Marlia, Porcari, Viareggio e Lido di Camaiore. Per non creare disagi alla clientela, sarà organizzato un servizio navetta gratuito, che da Marlia si collegherà con i pdv di Porcari e Lucca Arancio. Allo studio, anche altre soluzioni, come la spesa a domicilio (con spese di trasporto gratuite).

Tempi e modi
Dopo le festività natalizie, il centro commerciale di Marlia cesserà la propria attività, per permettere la cantierizzazione della struttura e l'inizio dei lavori di ristrutturazione. Le tempistiche saranno strette, ma si ipotizza che i lavori siano completati non prima del Natale 2014. Il restyling, permetterà di recuperare una maggiore superficie: dagli attuali 2.000 metri quadrati si passerà ai quasi 4.000. Si recupera spazio, utilizzando parte dell'area dell'attuale parcheggio auto. Sarà realizzato un nuovo parcheggio sotterraneo di quasi 5.000 mq, che si aggiungeranno ai 7.700 metri quadrati in superficie.


Nuovo layout

Sarà ridisegnato un nuovo concept per rendere più ampi e funzionali tutti i reparti (in particolare quelli relativi alla pescheria, forno con produzione propria, profumeria ecc). Una nuova barriera casse da 32 postazioni. Le attuali attività commerciali presenti in galleria (sportello bancario, ottica, abbigliamento, calzature) sembra che saranno spostate verso il piazzale.

Nuovi posti di lavoro
Per la nuova struttura, una volta a regime, Esselunga assumerà 15 dipendenti. L'attuale organico, temporaneamente, sarà ricollocato in altri supermercati della zona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here