Franciacorta Outlet Village festeggia il Natale in 3D

Retail

Franciacorta Outlet Village a Rodengo Saiano (Bs), di proprietà di Aberdeen Global Asset Management, festeggia il Natale con una modalità di comunicazione mai sperimentata finora nell'ambito dei factory outlet centre: l'utilizzo di animazioni in 3D realizzate con la tecnica del mapping che produce l'effetto di un carosello di immagini animate, luci, colori e suoni, ispirati al tema del natale.

The Christmas Show
durerà fino al 6 gennaio 2013 e si potrà apprezzare nelle ore più tarde, quando il buio serale esalta l'effetto caleidoscopico delle immagini che scorrono e si alternano sulla struttura architettonica degli edifici come la facciate.

160 negozi 4 milioni di visitatori
"È la prima volta che usiamo questa tecnica e il risultato è interessante, anche perché produce un'atmosfera meno statica e forse più sognante rispetto alle luminarie natalizie" commenta Gianluca Rubaga, manager di Franciacorta Outlet Village.
Con 160 negozi, 4 milioni di visitatori all'anno, e un bacino d'utenza fortemente caratterizzato, oltre che dai residenti nelle province di Brescia (37%) e Bergamo (18%), anche dalla componente turistica in prevalenza russa e tedesca,

Primo in Lombardia e secondo in Italia
Franciacorta è stato il primo factory outlet centre aperto in Lombardia e il secondo in Italia. Fra le insegne di recente ingresso, i due flagship Tucano Urbano e Witor's (cioccolateria), Brooks Brothers che inaugura il 1° dicembre, Add e Harmont & Blain (anche nella versione junior), Pollini. "Il mix merceologico è molto vario -aggiunge Rubaga -ma Franciacorta Outlet Village è caratterizzato da uno spiccato orientamento verso lo sportswear e le tendenze giovani".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome