Schlecker in Germania intende quasi dimezzare la rete

Retail

Schlecker vuole ridurre la propria rete da 5.410 a 3.000 punti. Questo è quanto dichiarato da Arndt Geiwitz (in foto) in una conferenza stampa ove era presente anche il direttore finanziario Meike Schlecker figlia del fondatore. È stato anche precisato che la direzione  discuterà i piani con i suoi dipendenti e i loro rappresentanti. Ne consegue comunque che l'organico sarà ridotto da 11.750 a 13.500 persone.

Bisogna arrivare al profitto entro fine marzo
Geiwitz ha detto che l'obiettivo è imposto alla società al fine di produrre profitti entro la fine di marzo e che una struttura organizzativa sostenibile è assolutamente indispensabile quando si tratta di interagire con investitori finanziari.
La strategia per raggiungere la trasformazione prevede quattro pilastri in aggiunta alle chiusure negozio.
Schlecker sta cercando di:
- tagliare i costi,
- ottimizzare il proprio assortimento e ridurre i prezzi,
- ristrutturare negozi e cambiare la cultura aziendale verso quella di maggiore credibilità.

Diminuire i centri distributivi
Parte del piano è quello di ridurre la sua rete logistica da 13 a 5 centri di distribuzione.
Geiwitz ha ddichiarato: "La buona notizia è che l'impresa sarà in grado di sopravvivere come standalone dopo queste misure sono state attuate. La cattiva notizia è che la ristrutturazione è iniziata troppo tardi per cui non esistono alternative a questi tagli".
Infine, per l'insolvenza della sua insegna Ihr Platz l'azienda presenterà un piano specifico nel prossimo futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome