waitrose&Parttners
ecocompattatore esselunga

Morellato punta sul marketing automation

L’obiettivo è di incrementare il sellout sul canale elettronico attraverso una maggiore e mirata capacità di offering profilato. La soluzione di Selligent (da Gdoweek n. 11)

Upim crea nuove sinergie con la gdo

Avviato il progetto con Finiper per l’apertura di shop in shop negli ipermercati della catena per far vivere una nuova experience nell’abbigliamento (da Gdoweek n. 11)

Prossimità e Crm, driver per crescere

Sisa Sicilia (D.IT) prevede di rafforzare la propria presenza attraendo nuovi soci nell’area orientale (da Gdoweek n. 11)

Illuminare l’esperienza di acquisto

Passa anche dai sistemi di illuminazione intelligenti la trasformazione in atto nei punti di vendita (da Gdoweek n. 10)

La nostra filosofia? Essere eccellenti

Questo il driver alla base delle strategie di New Fdm (Crai), retailer di riferimento dello scenario distributivo siciliano, con grandi ambizioni di crescita. Danilo Radenza spiega gli obiettivi (da Gdoweek n. 10)

La valorizzazione dello spazio-prodotto

Negozi dal design che esalta il contenuto, perché i materiali parlano. La visione dell’architetto Fabio Fantolino (da Gdoweek n. 10)

Ottimizzare il retail con la tecnologia mobile

L’esperienza del colosso statunitense Walgreens che, anche grazie all’impiego dei computer mobili di Zebra Technologies, è riuscito ad aumentare produttività e flussi di lavoro (da Gdoweek n.9)

Yamamay e Panino Giusto, un nuovo concept moda + food

Il brand di underwear e quello di casual dining cavalcano l’onda della trasformazione di Milano in capitale internazionale proponendo un format innovativo (da Gdoweek n.9)

Bennet, la fedeltà si rinnova con l’engagement

Il catalogo premi 2019 di Bennet presenta alcuni importanti novità, basate su una logica di dono e non più solo di ricompensa (da Gdoweek n.9)

Crai, un Cuore … Extra per nuove attività

Si chiude un anno soddisfacente e si prepara a sfide importanti da affrontare nel prossimo biennio (da Gdoweek n. 9)

Gestione dei dati più mirata per Twinset

Partito il progetto di integrazione di Oracle X Store per supportare l’omnicanalità e garantire una migliore experience sia online sia offline (da Gdoweek n. 8)

Una primavera di novità per Maisons du Monde

Nuove aperture in Italia e il debutto negli Stati Uniti. Al via anche un’app 3D, il catalogo business e un hotel (da Gdoweek n. 8)

Determinati a svolgere un ruolo da protagonisti

Una cooperativa in buona salute, concentrata sulla definizione di supermercati e superstore piacevoli, in cui fare una spesa veloce, grazie anche a un’offerta più leggibile e una tecnologia facile che semplifichi la vita (da Gdoweek n. 8)

Supermercati Elite, guidati dall’eccellenza

È la qualità il tratto distintivo dell’insegna associata Selex e diretta dal Ceo Franco Fedeli. Con i figli che ne seguono le orme: Chiara alla guida della divisione dedicata agli store per animali e Andrea al pesce (da Gdoweek n. 7)

Conad Sicilia: il futuro? Logistica e multicanalità

Miglioramento dei Cedi per ridurre i costi e aumentare la produttività, test su eCommerce, guardare con interesse a un ulteriore sviluppo dell’insegna (da Gdoweek n. 7)

Dalle smart tv si naviga e si fanno acquisti

La possibilità di collegare il televisore a internet ha aperto frontiere impensabili fino a poco tempo fa, come l’opportunità di proporre pubblicità personalizzata o di accedere agli eCommerce (da Gdoweek n. 6)

Tannico, l’assortimento è la chiave del successo

Dall’online al fisico: fra le iniziative previste nel 2019 l’apertura di un flagship a Milano, e lo sviluppo del b2b (da Gdoweek n. 6)

Promozioni: sì, no, ma … e se fosse meglio l’Edlp?

Un tema sempre caldo e strategico per tutti i retailer. Il punto sulla situazione e le sfide sulla base di uno studio Nielsen (da Gdoweek n. 6)

Nella visual comunication instore, servono i contenuti

Crescono a doppia cifra gli schermi utilizzati per il digital signage, ma la vera sfida non è introdurli negli store, ma saperli sfruttare al meglio. Ne parliamo con Lg, Masserdotti, Nec e Samsung (da Gdoweek n. 5)

Verso nuovi equilibri di insegne e formati

La scomposizione del Gruppo Roberto Abate comporta cambiamenti di forza tra i diversi operatori in un mercato complesso, con retailer locali agguerriti e competitivi in tutti i format, mentre crescono le formule discount (da Gdoweek n. 5)

Succhi freschi preparati al momento, un servizio di valore

Spuntano nel reparto le macchine automatiche spremiagrumi, per intercettare la richiesta di prodotti healthy da parte delle nuove generazioni (da Gdoweek n. 4)

Retex, l’innovazione nel retail è complessiva

Fisico e digitale senza soluzioni di continuità con l’obiettivo di creare una shopping experience distintiva (da Gdoweek n. 4)

D.IT protagonista nella prossimità

D.IT gestisce le insegne Sisa, Sigma e Coal. La mission è creare benefici per la d.o. di qualità, sostenere la specifica identità di insegna nel contesto retail della prossimità e della bottega evoluta (da Gdoweek n. 4)

Dm, bellezza e qualità certificate

Per il 2019 previsto un ulteriore sviluppo di negozi a libero servizio, con un numero di aperture compreso tra le 20 e le 30 unità (da Gdoweek n. 3)

Lidl Italia è anche piattaforma export per il made in Italy

“Nell’animo e nei processi siamo un discount; nei servizi e nell’offerta ci consideriamo un supermercato”. Così Eduardo Tursi, sintetizza il posizionamento di Lidl Italia (da Gdoweek n. 3)

Despar, 2019 all’insegna della distintività

L’ambizione di Despar è proseguire nello sviluppo di un’economia territoriale circolare: vicinanza alle comunità, punti di vendita ecosostenibili, focus sui fornitori locali. A tale prossimità contribuisce anche la rete affiliata che pesa per oltre il 30% del fatturato (da Gdoweek n. 3)

La promozione di solo prezzo piace a tutti … ma nessuno è contento!

L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n. 3)

Luoghi, cose e persone, le relazioni dritte al Cuore

A Torino, Novacoop ha aperto di recente un superstore che rappresenta un nuovo punto di riferimento per l’insegna e la città (da Gdoweek n. 2)

Il nuovo Auchan, da non perdere!

Un laboratorio di idee caratterizzato da un layout organizzato per universi e aree specializzate, interpretate come botteghe: per sottolineare la connotazione artigianale dei reparti e la vicinanza al territorio del mondo dei freschi. Strategica la ristorazione (da Gdoweek n. 2)

L’esperienza nel retail è sempre più phygital

È il legame con l’insegna uno dei capisaldi valoriali che si costruisce con una relazione complessiva e gratificante (da Gdoweek n.2)

Negozi, custodi di storia e valori

Sono la casa del brand, il luogo in cui si cercano conferme su chi è e cosa offre. E la tecnologia, in questo, c’entra poco. La visione di Chiara Endrigo, cofondatrice di Visual Display (da Gdoweek n.2)

Conad sperimenta la fuoriserie dei carrelli

È in grado di riconoscere i prodotti al loro inserimento grazie all’intelligenza artificiale e gestire i sistemi in modalità self payment (da Gdoweek n. 1/2019)

MediaWorld, dagli store al Retail Lab

Nella nuova vision di punto di vendita, gli store di domani saranno basati sulla relazione e non soltanto sulla transazione. Con cucitura seamless tra online e offline (da Gdoweek n. 1/2019)

Esselunga Famagosta: un nuovo superstore

Numero 157 della rete, rappresenta uno store top di riferimento per ambizione nella completezza dell’offerta, soluzioni tech ed energetiche (da Gdoweek n. 1/2019)

Ama Crai Est: 50 anni e la passione di sempre

Presente sul territorio con tre formati, dalla prossimità di Cuor di Crai ai grandi supermercati di Crai Extra, il cedi veneto è focalizzato sullo sviluppo della propria attività, utilizzando anche la spesa online in una logica di servizio evoluto (da Gdoweek n. 1/2019)

La nostra forza? Essere radicati nel territorio

Una nuova tappa de #ilviaggio da Gruppo Gabrielli, azienda famigliare alla seconda generazione. Presente in 5 regioni con una rete di 208 strutture di vendita, dalla prossimità agli ipermercati, l’obiettivo è svilupparsi verso nord (da Gdoweek n. 1/2019)

La metamorfosi di Conad: 4 piattaforme territoriali

Verso un cambio di sistema necessario per connettersi con le comunità e il territorio: le cooperative si aggregano e nasce la prima, Conad Nord Ovest (da Gdoweek n. 1/2019)

Mercatone Uno sempre più … omnichannel

La catena d'arredamento guidata da Valdero Rigoni vuole diventare un suggeritore di soluzioni per il cliente fisico e online (da Gdoweek n. 1/2019)

Mdd, la crescita passa anche per le nicchie

Prodotti ritenuti di nicchia fino a qualche anno fa, come il biologico, acquistano quote e spazi anche nelle marche del distributore (mdd). Le principali catene retail in Italia investono nelle categorie merceologiche più specialistiche, con sempre più attenzione ad ambiente e società (da Gdoweek n. 1/2019)

Topstore 2018: Sephora

Sephora, Corso Vittorio Emanuele II 24/28, Milano (MI)

Topstore 2018: Hema (Alibaba)

Hema, Necc (National Convention and Exhibition Center), Shanghai (Cina)

Topstore 2018: Extracoop

Extracoop, Centro Nova, via Villanova, 29 Castenaso (BO)

Topstore 2018: Esselunga

Esselunga, via Falcone e Borsellino 6, Vimercate (MI)

Topstore 2018: E.Leclerc Bio

E.Leclerc Bio, 10, Boulevard des Allobroges Fontaine-lés-Dijon, Francia

Topstore 2018: Despar

Despar, Piazza della Frutta, Padova (PD)

Topstore 2018: Deco Gourmet

Deco Gourmet, via Vazzana 3, Cefalù (PA)

Topstore 2018: Decathlon

Decathlon, Stazione Ferroviaria Brescia (BS)

Topstore 2018: Coop Urban

coop Urban, Viale Repubblica 26, Busto Arsizio (VA)

Topstore 2018: Conad Superstore

Conad superstore, via del circuito 79, Pescara (PE)

Topstore 2018: Casa San Benedetto

Casa San Benedetto, Stazione Centrale Milano (MI)

Block title

dmc

Sei un digital manager? La tua impresa è impegnata nella Digital Transformation?

Gli aggiornamenti sulle ultime innovazioni e trend, per gestire la trasformazione culturale in azienda e identificare nuove opportunità di business

css.php