Sempre più specializzati, trend verticali

Crescono i negozi che hanno scelto di puntare su specializzazioni estreme. Ecco idee e suggerimenti per costruire assortimenti fuori dal coro (da Gdoweek n. 11)

Le parole del nostro tempo

L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n. 11)

Illuminare l’esperienza di acquisto

Passa anche dai sistemi di illuminazione intelligenti la trasformazione in atto nei punti di vendita (da Gdoweek n. 10)

La panetteria assume nuovi ruoli strategici

Maggiore centralità nell’offerta, più importanza nella scelta del punto di vendita: il pane, nonostante una contrazione dei consumi, diventa un medium culturale (da Gdoweek n. 10)

La nostra filosofia? Essere eccellenti

Questo il driver alla base delle strategie di New Fdm (Crai), retailer di riferimento dello scenario distributivo siciliano, con grandi ambizioni di crescita. Danilo Radenza spiega gli obiettivi (da Gdoweek n. 10)

Come cambia il layout

Una parola e un concetto da riempire con nuovi significati per tenere conto delle evoluzioni degli stili di vita in termini di velocità, semplicità, freschezza ed esperienza dettate anche da tecnologia e smartphone, sempre più vere e proprie vetrine retail (da Gdoweek n. 10)

La valorizzazione dello spazio-prodotto

Negozi dal design che esalta il contenuto, perché i materiali parlano. La visione dell’architetto Fabio Fantolino (da Gdoweek n. 10)

Il nuovo retail sarà fatto da chi saprà trovare gli alleati giusti

L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati

Ottimizzare il retail con la tecnologia mobile

L’esperienza del colosso statunitense Walgreens che, anche grazie all’impiego dei computer mobili di Zebra Technologies, è riuscito ad aumentare produttività e flussi di lavoro (da Gdoweek n.9)

Sottolio e sottaceti. Una sfida aperta per le marche di riferimento

Assortimenti presidiati dalla mdd, mentre faticano a uscire dalla frammentazione delle quote di mercato i brand industriali. Con l'eccezione dei condimenti per piatti freddi (da Gdoweek n.9)

Frutta secca: adesso l’esposizione assortimentale va affinata

È in atto una fase di riflessione del mercato dopo lunghe stagioni di crescita ininterrotta. Al consumatore servono chiavi di lettura più comprensibili e una razionalizzazione dell’offerta (da Gdoweek n.9)

Quando lievitano le referenze, calano le vendite delle farine?

Lo scaffale di farine e miscele si allarga e si approfondisce, includendo novità salutistiche, esotiche e gluten free. Ma la spinta sembra esaurirsi per il ridimensionamento del trend homemade (da Gdoweek n.9)

Yamamay e Panino Giusto, un nuovo concept moda + food

Il brand di underwear e quello di casual dining cavalcano l’onda della trasformazione di Milano in capitale internazionale proponendo un format innovativo (da Gdoweek n.9)

Bennet, la fedeltà si rinnova con l’engagement

Il catalogo premi 2019 di Bennet presenta alcuni importanti novità, basate su una logica di dono e non più solo di ricompensa (da Gdoweek n.9)

Marmellatoso, l’oro autoctono della Puglia in gdo

Il direttore commerciale di Cantine Paololeo, Vito Lattarulo, racconta i segreti del successo dei vini “figli del sole” (da Gdoweek n. 9)

Crai, un Cuore … Extra per nuove attività

Si chiude un anno soddisfacente e si prepara a sfide importanti da affrontare nel prossimo biennio (da Gdoweek n. 9)

Il digitale rivoluziona le strategie di business

I rapporti industria-distribuzione rimangono una tradizionale area di scontro, all’interno della quale la tecnologia può puntare al ruolo di facilitatore 8da Gdoweek n. 9)

Industria e distribuzione non si mettono d’accordo? Ci pensa un’intelligenza artificiale

L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n. 9)

Gestione dei dati più mirata per Twinset

Partito il progetto di integrazione di Oracle X Store per supportare l’omnicanalità e garantire una migliore experience sia online sia offline (da Gdoweek n. 8)

Una primavera di novità per Maisons du Monde

Nuove aperture in Italia e il debutto negli Stati Uniti. Al via anche un’app 3D, il catalogo business e un hotel (da Gdoweek n. 8)

Determinati a svolgere un ruolo da protagonisti

Una cooperativa in buona salute, concentrata sulla definizione di supermercati e superstore piacevoli, in cui fare una spesa veloce, grazie anche a un’offerta più leggibile e una tecnologia facile che semplifichi la vita (da Gdoweek n. 8)

Piccola riflessione sul prezzo e sulle sue sfumature

L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n. 8)

Naturalità e origine i pilastri del successo dei piatti pronti in gastronomia

Un mercato con un assortimento medio di un centinaio di referenze tra primi, secondi piatti e contorni che vale a febbraio 2019 poco meno di 400 mln di euro (da Gdoweek n. 7)

Supermercati Elite, guidati dall’eccellenza

È la qualità il tratto distintivo dell’insegna associata Selex e diretta dal Ceo Franco Fedeli. Con i figli che ne seguono le orme: Chiara alla guida della divisione dedicata agli store per animali e Andrea al pesce (da Gdoweek n. 7)

Conad Sicilia: il futuro? Logistica e multicanalità

Miglioramento dei Cedi per ridurre i costi e aumentare la produttività, test su eCommerce, guardare con interesse a un ulteriore sviluppo dell’insegna (da Gdoweek n. 7)

Discount, l’insegna fidelizza più dei prezzi

Oggi un prodotto food/toiletry su 4 è acquistato in un negozio discount. Fatto salvo il must immancabile del prezzo, i discount si distinguono soprattutto per la presenza (quasi ovunque) di reparti assistiti e il peso dell’idm nei loro assortimenti (da Gdoweek n. 7)

Una volta li chiamavamo hard discount … Ora sono competitor sempre più agguerriti

L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n. 7)

Dalle smart tv si naviga e si fanno acquisti

La possibilità di collegare il televisore a internet ha aperto frontiere impensabili fino a poco tempo fa, come l’opportunità di proporre pubblicità personalizzata o di accedere agli eCommerce (da Gdoweek n. 6)

Come ti spalmo lo scaffale: la frutta secca accende l’impulso

Forte del buon andamento del settore e sulla spinta del salutismo le creme spalmabili allargano gli spazi espositivi e moltiplicano l’offerta (da gdoweek n. 6)

Tannico, l’assortimento è la chiave del successo

Dall’online al fisico: fra le iniziative previste nel 2019 l’apertura di un flagship a Milano, e lo sviluppo del b2b (da Gdoweek n. 6)

Promozioni: sì, no, ma … e se fosse meglio l’Edlp?

Un tema sempre caldo e strategico per tutti i retailer. Il punto sulla situazione e le sfide sulla base di uno studio Nielsen (da Gdoweek n. 6)

Vino: le insegne ci mettono la firma

Le vendite del vino mdd continuano a crescere e i retailer puntano sempre più su questo segmento, anche se con esperienze diverse (da Gdoweek n. 6)

Niente più definizioni. È tempo di lasciare spazio alle visioni

L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n. 6)

Nella visual comunication instore, servono i contenuti

Crescono a doppia cifra gli schermi utilizzati per il digital signage, ma la vera sfida non è introdurli negli store, ma saperli sfruttare al meglio. Ne parliamo con Lg, Masserdotti, Nec e Samsung (da Gdoweek n. 5)

Illy, il più grande tra i piccoli, con un brand integrale

Illycaffè nella sfida del mercato globale: ne parla l’Ad Massimiliano Pogliani, nel giorno del lancio delle capsule compatibili Nespresso (da Gdoweek n. 5)

Verso nuovi equilibri di insegne e formati

La scomposizione del Gruppo Roberto Abate comporta cambiamenti di forza tra i diversi operatori in un mercato complesso, con retailer locali agguerriti e competitivi in tutti i format, mentre crescono le formule discount (da Gdoweek n. 5)

La visual communication instore è experience

Il concetto di allestimento è cambiato. Il punto di vendita è vivo e comunica emozioni in modo multisensoriale. Il ruolo centrale delle immagini (da Gdoweek n. 5)

i 7 peccati capitali del retail … gli stereotipi

L'editoriale della direttrice Cristina lazzati(da Gdoweek n. 5)

Succhi freschi preparati al momento, un servizio di valore

Spuntano nel reparto le macchine automatiche spremiagrumi, per intercettare la richiesta di prodotti healthy da parte delle nuove generazioni (da Gdoweek n. 4)

Retex, l’innovazione nel retail è complessiva

Fisico e digitale senza soluzioni di continuità con l’obiettivo di creare una shopping experience distintiva (da Gdoweek n. 4)

L’impulso nel pane porta infedeltà al punto di vendita

L’evoluzione degli assortimenti nel reparto panetteria va verso prodotti speciali di valenza salutista. Ma l’estensione dell’offerta esalta stagionalità, giornate di punta e nomadismo del cliente (da Gdoweek n. 4)

D.IT protagonista nella prossimità

D.IT gestisce le insegne Sisa, Sigma e Coal. La mission è creare benefici per la d.o. di qualità, sostenere la specifica identità di insegna nel contesto retail della prossimità e della bottega evoluta (da Gdoweek n. 4)

Effetto online sul retail fisico: cosa cambia

L’online impone al retail tradizionale di investire in un nuovo ecosistema di vendita, servizi e linguaggi, rivedendo anche il proprio modello di business (da Gdoweek n. 4

Il retail appartiene a tutti noi. È uno spazio della nostra vita

L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n. 4)

Dm, bellezza e qualità certificate

Per il 2019 previsto un ulteriore sviluppo di negozi a libero servizio, con un numero di aperture compreso tra le 20 e le 30 unità (da Gdoweek n. 3)

Lidl Italia è anche piattaforma export per il made in Italy

“Nell’animo e nei processi siamo un discount; nei servizi e nell’offerta ci consideriamo un supermercato”. Così Eduardo Tursi, sintetizza il posizionamento di Lidl Italia (da Gdoweek n. 3)

Despar, 2019 all’insegna della distintività

L’ambizione di Despar è proseguire nello sviluppo di un’economia territoriale circolare: vicinanza alle comunità, punti di vendita ecosostenibili, focus sui fornitori locali. A tale prossimità contribuisce anche la rete affiliata che pesa per oltre il 30% del fatturato (da Gdoweek n. 3)

Si può vivere senza promozioni?

Indispensabili, inefficaci, da ripensare: ecco i dilemmi che “scatenano” le attività promozionali, dal taglio prezzi agli sconti con bollini, passando per coupon, volantini e offerte folli. Stato dell’arte e spunti di riflessione (da Gdoweek n. 3)

La promozione di solo prezzo piace a tutti … ma nessuno è contento!

L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n. 3)

Costa Coffee, un’alba nuova con Coca-Cola

Secondo player nel mercato delle caffetterie -estremamente dinamico e promettente- l’insegna britannica riceve ora la spinta della nuova casa madre di Atlanta (Usa) (da Gdoweek n. 2)
dmc

Sei un digital manager? La tua impresa è impegnata nella Digital Transformation?

Gli aggiornamenti sulle ultime innovazioni e trend, per gestire la trasformazione culturale in azienda e identificare nuove opportunità di business

White paper

Sette passi per diventare una Impresa Cognitiva
css.php