#retail2038: il retail del futuro sarà personale

I concetti di mercato e categorie saranno superati per convergere sulla persona (da Gdoweek n. 4)

Cambiare premesse e promesse

“Il cambiamento è il futuro che irrompe nella nostra vita” così diceva Giuseppe Nardella. L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n. 4)

Il network di Miroglio integra i processi

L’obiettivo è migliorare la shopping experience rendendo sempre più la rete di vendita uno store unico. Al centro la soluzione Oracle Xstore (da Gdoweek n. 3)

Il personal care verso prodotti professionali

Con sempre maggiore insistenza i consumatori ricercano innovazione e capacità di risposta a esigenze specifiche, chiedendo certificazioni e rispetto degli standard più elevati (da Gdoweek n. 3)

Monoporzioni e varietà per i succhi freschi

Un mercato dimensionalmente ancora contenuto che si divide tra il reparto ortofrutta (IV gamma) e il banco frigo del libero servizio (da Gdoweek n. 3)

La bellezza si racconta con lo storytelling

La comunicazione si sposta sul digitale, complici gli influencer. I messaggi sono ancora troppo ancorati al prodotto. Occorre contaminazione (da Gdoweek n. 3)

Per le profumerie il focus è sull’esperienza

Come le insegne del beauty si stanno attrezzando ai nuovi trend, lavorando su servizi consulenziali, personalizzazioni, distintività, tecnologia instore, assortimenti sempre più focalizzati su prodotti naturali, free from, attenti all’ambiente. Intanto crescono le vendite online: +20% sul 2016 (da Gdoweek n. 3)
Aldi

Aldi: fisionomia del discount

La catena tedesca, sinonimo mondiale di questo format di vendita, arriva in Italia, con ambiziosi piani di sviluppo. Ecco un suo identikit (da Gdoweek n. 3)
Md Cefalù

Gruppo Md, la logistica sostiene lo sviluppo di rete

Il secondo gruppo discount in Italia guarda a un futuro di crescita interna. Capillarità e omogeneità di format. Il punto con il presidente Patrizio Podini (da Gdoweek n. 3)

Bennet smart testa la prossimità

Il negozio pilota di questo nuovo format ha aperto nel centro commerciale Le Piazze a Lecco: è il primo Bennet sotto i 2.000 mq di vendita (da Gdoweek n. 3)

La ristorazione declina nuovi format

Grande fermento nel food&beverage, con diverse insegne che stanno esordendo sul mercato cittadino e dei centri commerciali urbani e periferici. Oltre all’Italia, molto attive le catene americane (da Gdoweek n. 3)

La corsia preferenziale di Amazon

Amazon gioca su un altro campo, ma con gli stessi giocatori. L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n. 3)

Il pomodoro si fa interprete del territorio

La Torrente amplia costantemente l’offerta segmentata per varietà di forte vocazione campana e proposte di lavorazione differente. Per uscire dalla commodity (da Gdoweek n.2)

Al Sigep emergono le alghe di Seamore

Una pitch competition organizzata da Fiera Rimini in collaborazione con Seeds&Chips. Vince la proposta olandese sui cibi dal mare (da Gdoweek n. 2)

Fico è multimediale con Samsung

L’elemento comunicativo ludico e didattico di Fico Eataly World è parte integrante del progetto proposto a un target molto ampio (da Gdoweek n. 2)

Carrefour punta sulla logistica automatizzata

L’obiettivo è migliorare la produttività attraverso l’ottimizzazione con scelte strategiche come l’eCommerce instore (da Gdoweek n. 2)

Per le bevande un display centrato sui consumatori

Categoria di routine e servizio per la quale il principale problema è lo spazio: servono analisi efficaci, soprattutto a livello locale, per proporre assortimenti corretti (da Gdoweek n. 2)

L’aceto punta forte sulle specialità

Lo scaffale è concentrato sulla marca Idm e sulle Mdd. Ma l’intera esposizione è rivitalizzata dalle numerose novità (da Gdoweek n. 2)

IV-V gamma: il premio a sicurezza e valore aggiunto

Il reparto è entrato nella fase di maturità, dopo aver rischiato una pericolosa implosione. Merito della ritrovata collaborazione fra Idm e retail sui ruoli reciproci (da Gdoweek n. 2)

Doc Roma, servizio su doppio formato

L’insegna opera attraverso due principali tipologie di supermercato: una dedicata a un target medio-alto; l’altra, studiata per ubicazioni periferiche e più orientata alle promozioni (da Gdoweek n. 2)

Mdd verso innovazione, premium e tradizioni

Novità e tendenze 2018 in materia di marche del distributore presentate dai principali gruppi della gdo italiana a Bologna: tra le parole chiave del 2018, filiera e tracciabilità, bio e functional, territorio e certificazioni (da Gdoweek n. 2)

D.It, prossimità al centro

La nuova centrale, creata per volontà di Sigma con Sisa, nasce per valorizzare la rete di vicinato e prossimità tipica di entrambi i gruppi (da Gdoweek n. 2)

Cercasi startup per il retail futuro

L’Osservatorio nazionale digitale Retail ha censito 1.300 startup a livello mondiale legate al mondo retail, 30 delle quali in Italia: marketing, logistica, integrazione di canali, i settori più richiesti (da Gdoweek n. 2)

Tu chiamale se vuoi illusioni…

Proposte, idee, promesse... soluzioni? La politica al tempo del narcisismo. L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n. 2/2018)
Esterno - MD

MD sviluppa il più grande polo logistico italiano nel discount

Md ha appena rilevato l'area delle ex acciaierie Cortenuova a Santa Maria del Sasso (Bg): vi svilupperà il più grande centro distributivo nel canale discount, a servizio di tutti i suoi punti di vendita del Nord e Centro-Nord Italia, esistenti e di prossima apertura
amazon go

Amazon Go: a Seattle il primo negozio senza casse aperto al pubblico

È un negozio ma non ha casse, uno spazio fisico vissuto come fosse online. E dopo la fase di sperimentazione ora apre al pubblico. È lo store Amazon Go aperto a Seattle, negli Stati...

Habitat, un ritorno italiano in grande stile

I giornalisti francesi in visita a Milano lo hanno definito il più bel punto di vendita di Habitat, che nel mondo ha 100 negozi, 45 dei quali in madrepatria (da Gdoweek n. 1/2018)

Extracoop, nuovo volto di Ipercoop

Al via la seconda generazione di ipermercati, con la realizzazione di un concetto che abbina acquisti e consumi instore e vuole guardare lontano, ai prossimi 15-20 anni, come sottolinea Adriano Turrini (da Gdoweek n. 1/2018)

Dm, il drugstore made in Germany apre in Italia

La catena tedesca prevede un centinaio di aperture tra 2018 e 2020. Il nuovo negozio aperto a Milano-CityLife è di 350 mq con 12.000 referenze. Oltre alla bellezza e alla salute (core business di dm) l’offerta include petfood, infanzia e casa (da Gdoweek n. 1/2018)

Gruppo Abate alla ricerca di nuovi format

Lo storico gruppo siciliano, associato Selex, sta consolidando la presenza sul territorio anche con con nuove insegne che rispondono ai bisogni di oggi (da Gdoweek n. 1/2018)
italy discount

Italy Discount si differenzia con le pl

Il core business sono la selezione e i contratti con i fornitori di private label (pl) e di prodotti locali che non passano dalle centrali acquisti. Molto spazio è lasciato agli imprenditori che si affiliano al progetto (da Gdoweek n.1/2018)

Il fashion trova spazio e consensi in griffe Mdd

Praticità, vestibilità e accessibilità economica: ma dietro lo sviluppo delle private label nell’abbigliamento c’è molto altro. Obiettivo: offerta esclusiva (da Gdoweek n. 1/2018)

Mdd: un futuro frutto di lavoro a tutto tondo

Tre prodotti a marchio su quattro acquistati in Italia sono ancora mainstream, le cosiddette opzioni “a marchio d’insegna”. È sufficiente guardare all’estero per vedere quanto potenziale c’è ancora per la Mdd. Che deve intercettare i trend di mercato emergenti (da Gdoweek n. 1/2018)

Viaggiator Goloso, un cammino fatto di scelte e di filosofia

In un libro la storia di un brand nato in un'epoca in cui valori e valore si fondono, forgiati dalla filosofia, determinandone il significato (da Gdoweek n. 1/2018)

La faccia industriale della gdo

La metamorfosi del comparto agroalimentare: è apparso il cromosoma MDD. L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n.1/2018)

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: Fattorie Garofalo Mozzarella Bistrot, Milano

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Gdoweek n. 19)
Giuseppe Nardella

Giuseppe Nardella. 1938 – 2018

Il 6 gennaio è improvvisamente mancato Giuseppe Nardella, presidente del Gruppo editoriale Tecniche Nuove, da lui fondato nel 1964 con il preciso intento di diffondere l’informazione professionale, partendo dalla meccanica e sviluppando via via le attività in tutti i settori produttivi del Paese

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: De Nigris 1889, Milano

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Gdoweek n. 19)

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: Freitag, Milano

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Gdoweek n. 19)

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: Karma, Zugo – Svizzera

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Gdoweek n. 19)
SuperRisparmioso_Vitulazio3

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: @Super Risparmioso, Caserta

I punti vendita dell'edizione Top store 2017 (da Gdoweek n. 19)

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: Iperdem, Roma

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Goweek n. 19)

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: Auchan Bio, Marquette-Lez-Lilles – Francia

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Gdoweek n.19)

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: Technogym, Milano

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Gdoweek n. 19)

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: Under Armour, Orio al Serio

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Gdoweek n. 19)
Marsèll Paradise

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: Marsèll Paradise, Milano

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Gdoweek n. 19)

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: Sapori d’Italia, Aarau – Svizzera

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Gdoweek n. 19)

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: Bath & Body Works, Arese

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Gdoweek n. 19)

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: Caffè Vergnano 1882, Milano

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Gdoweek n. 19)

I punti vendita dell’edizione Top Store 2017: Cioccolatitaliani, Milano

I punti vendita dell'edizione Top Store 2017 (da Gdoweek n. 19)

Italian Food Excellence

dmc

Sei un digital manager? La tua impresa è impegnata nella Digital Transformation?

Gli aggiornamenti sulle ultime innovazioni e trend, per gestire la trasformazione culturale in azienda e identificare nuove opportunità di business

White paper

Sette passi per diventare una Impresa Cognitiva
css.php